Calcio Napoli

Younes, annuncia che non lascerà il Napoli: “Ci sono state trattative ma vi dico perché non voglio cambiare”

Amin Younes non lascerà il Napoli. Il tedesco nonostante sia ambito da alcuni Club annuncia l’intenzione di restare nella squadra partenopea.


Amin Younes annuncia che non lascerà il Napoli, nonostante alcuni mercati siano ancora aperti: “Non volevo cambiare solo per essere spostato”.

L’esterno tedesco è stato uno degli azzurri più richiesti nella sessione di calciomercato Invernale. Dal Torino al Genoa, passando per alcune formazioni estere, Amin Younes ha rifiutato ogni possibilità di trasferimento.

Nonostante il poco spazio riservatogli da Gattuso, appena 6 gli spezzoni in campionato, più un altro in Champions League. Ma neppure lo scarso minutaggio ricevuto da Ancelotti ha convinto l’ex Ajax a cambiare aria.

Younes ha deciso di restare a Napoli e su Instagram ha spiegato i motivi della sua scelta:

“Sì, ci sono state trattative con altre squadre. Ci sono stati degli interessati sia dal nostro paese che dall’estero, ma non volevo cambiare solo per essere spostato e costringere il cambiamento a tutti i costi. E chiaramente i club hanno aspettative diverse, sulle quali io non posso influire.

Per questo resterò al Napoli, continuerò a credere in me stesso e farò di tutto durante gli allenamenti per poter ritornare a essere un’alternativa per il mio allenatore.
Grazie a tutti i fan del Napoli che ogni volta mi dimostrano quanto sia particolare questa città e le persone qui!”.

Il post di Younes ha provocato la reazione ammirata di alcuni tifosi del Napoli.

Back to top button

Benvenuto su napolipiu.com

Consenti gli annunci sul nostro sito Sembra che tu stia utilizzando un blocco degli annunci. Ci basiamo sulla pubblicità per finanziare il nostro sito.