VIDEO -Napoli i tifosi contro i giocatori: “Mercenari senza palle”

napoli tifosi contro giocatori

I tifosi del Napoli contro i calciatori durante l’allenamento al San Paolo: “Siete giocatori senza co****ni”. Poi lo striscione: “Rispetto”.

Il Napoli sta vivendo il peggior momento dell’era De Laurentiis. La decisione di disertare il ritiro da parte dei giocatori ha generato una serie di conseguenze negative sfociate nelle urla dei tifosi contro i giocatori durante l’allenamento a porte aperte allo stadio San Paolo.

Una situazione che a Napoli è degenerata in pochi giorni: ritiro annunciato dal presidente, i calciatori che dopo la Champions lo disertano e adesso pure i tifosi in aperta rivolta. Una situazione certamente non facile da gestire per Carlo Ancelotti, anche lui nell’occhio del ciclone.

Prima dell’apertura dei cancelli, dell’impianto di Fuorigrotta un gruppo folto di tifosi azzurri si è schierato all’esterno dello stadio San Paolo, esponendo uno striscione tanto breve, quanto chiaro: “Rispetto” . Poi sono partiti i cori contro i giocatori.

“Giocatori mercenari siete voi”, “Napoli siamo noi”, “Giocatori senza co****ni”, “Mercenari senza palle”.

La contestazione dei tifosi del Napoli contro i giocatori è continuata durante l’allenamento a porte aperte della squadra partenopea allo stadio San Paolo. I tifosi del Napoli non accettano l’atteggiamento dei calciatori e dagli spalti del San Paolo hanno scatenato la protesta “Siete giocatori senza co****ni”. Poi lo striscione: “Rispetto”.