ULTIME NOTIZIE SU NAPOLI

Un Napoli stanco sbatte contro il muro del Chievo. Arrivano le critiche agli azzurri

Gli azzurri tornano in campo dopo la sfida di Champions. A Verona un Napoli stanco sbatte contro il muro del Chievo. Arrivano le critiche agli azzurri

Gli azzurri tornano in campo dopo la combattuta sfida di Champions League contro il Manchester City di Guardiola. A Verona Un Napoli stanco sbatte contro il muro del Chievo, preparato da Maran. Puntuali arrivano le critiche agli azzurri

Un giorno all’improvviso si canta sugli spalti del Bentegodi di Verona, tamburi che suonano a ritmo “argentino” ricordando le atmosfere della Bombonera.

I tifosi azzurri si fanno sentire, sono tornati in trasferta anche i gruppi organizzati, meno presenti i giocatori in campo. Gli azzurri sono sotto ritmo e non brillano per condizione atletica, il Chievo ne approfitta presentandosi con un modulo degno del migliore Canà 5-5-1.

Una muraglia umana dal centrocampo in giù, una cosa simile si adatta benissimo ai tornei parrocchiali ma non ad un campionato professionistico. La serie A purtroppo ci ha abituati a questo genere di Gara con il finale da sceneggiato, come negli anni 70. Ogni contatto un “panteco” palla fuori E.R. in campo e così si guadagna il punticino contro la Big di turno.

Il post gara sembra copiancollato: “ Maran affermerà che : “hanno tenuto bene il campo, hanno fatto soffrire gli azzurri, potevano vincere e via dicendo….” Solite frasi, solito gioco insolito Napoli!

Napoli stanco

La squadra di Sarri ha totalizzato 10 vittorie e due pareggi in questo inizio campionato, il tutto intervallato dalle nazionali e dalla Champions. A Verona scende in campo con poche energie e pochi cambi a causa degli infortuni di Milik e Ghoulam.

Il muro del Chievo

Maran da buon provinciale prepara una squadra tutta arroccata in difesa lasciando il solo Inglese come terminale offensivo. Il muro del Chievo bene il campo, complice un Napoli che gioca sotto ritmo, la stanchezza delle gare ravvicinate si fa sentire.

Le critiche agli azzurri

Al secondo pareggio stagionale piovono immediate le critiche agli azzurri, mai come in questo momento del tutto ingenerose, e a Sarri . Il Napoli sta facendo qualcosa di straordinario e per qualcuno sembra normale amministrazione.

Archivi