Calcio Napoli

Tuttosport – Demme talismano del Napoli, ecco perché

Momento positivo per Diego Demme da possibile scarto a pedina importante nelle rotazioni di Gennaro Gattuso che gli sta dando sempre più spazio.

Diego Demme sembrava destinato a lasciare Napoli in estate, non più utile nel 4-2-3-1 di Gennaro Gattuso. Ma il tedesco di origini italiane si è ritagliato il suo spazio anche in questo modulo di gioco. Anzi Demme sembra essere un jolly capace di giocare sia in un centrocampo a tre che a due e nelle ultime partite ha messo a referto anche delle buone prestazioni ed un gol. Ma c’è un altro fattore, quello scaramantico, che viene messo in evidenza da Tuttosport.

Contro la Roma fu 4-3-3, con Demme metodista tra Fabian Ruiz e Zielinski, mentre in Calabria il tedesco ha giocato in un centrocampo a due, di fianco a Bakayoko, con Zielinski alle spalle di Mertens e avendo ai suoi lati Lozano e Insigne. Questa sembrerebbe attualmente la soluzione più equilibrata, con
Demme che garantisce filtro, contrasto, proposta e pure qualche gol. In più, è diventato anche il talismano della squadra. Tutte le volte che ha giocato titolare quest’anno, il Napoli ha sempre vinto.

NAPOLI SU GOOGLE NEWS

Su Google news tutte le notizie su Napoli, la squadra, la città e la sua storia. Segui ora

Back to top button

Benvenuto su napolipiu.com

Consenti gli annunci sul nostro sito Sembra che tu stia utilizzando un blocco degli annunci. Ci basiamo sulla pubblicità per finanziare il nostro sito.