Calcio Napoli

Tifoso del Frosinone aggredito dai Napoletani. Dalla Ciociaria provano a….

Un tifoso del Frosinone è stato aggredito dai napoletani prima della partita. Dalla Ciociaria provano a giustificare il comportamento dei tifosi di casa.

[better-ads type=”banner” banner=”108237″ campaign=”none” count=”2″ columns=”1″ orderby=”rand” order=”ASC” align=”left” show-caption=”1″][/better-ads]

Momenti di tensione dopo Frosinone-Napoli. Adam Ounas è stato aggredito da due tifosi del Frosinone che volevano rubargli la borsa, i fans ciociari, hanno anche aggredito alcuni giornalisti napoletani e vandalizzato le auto degli stessi.

Dalla Ciociaria provano a mettere la cosiddetta pezza a colori, giustificando i fatti come rappresaglia contro i napoletani, che nel pomeriggio avrebbero aggredito un tifoso frusinate.

TIFOSO DEL FROSINONE AGGREDITO DAI NAPOLETANI

Secondo quanto riferisce il sito TuttoFrosinone.com, circa due ore prima della gara tra Frosinone e Napoli nei pressi del ristorante “La Favolosa” in via Armando Fabi, un tifoso del Frosinone è stato aggredito da alcuni napoletani i quali gli avrebbero sottratto anche una bandiera.




L’aggressione al tifoso ciciociaro sarebbe avvenuta dunque nei pressi del Benito Stirpe, in una zona dove i tifosi del Frosinone solitamente stazionano prima e dopo il match e dove conseguentemente non dovrebbe essere permesso ai tifosi ospiti di transitare.
Da qui, la rabbia degli ultras ciociari i quali al termine della gara avrebbero cercato di farsi “giustizia” da soli.

Back to top button

Benvenuto su napolipiu.com

Consenti gli annunci sul nostro sito Sembra che tu stia utilizzando un blocco degli annunci. Ci basiamo sulla pubblicità per finanziare il nostro sito.