napolipiu.com
Calcio Napoli e cultura Napoletana: Ecco il sito che parla la tua lingua

Gli sponsor abbandonano Ronaldo dopo le accuse di stupro. Crollo Juve in borsa

Gli sponsor abbandonano Cristiano Ronaldo accusato di stupro. EA Sports ha ritirato una foto dell’attaccante della Juve dal suo sito web. Anche la Nike pensa di mollare CR7. La Juventus perde il 10% in borsa.

I maggiori sponsor abbandonano Cristiano Ronaldo. Il primo roboante nome è quello della Software house EA Sports, la società per intenderci del videogioco di Calcio Fifa 19.

L’EA Sports ha deciso di rimuovere l’immagine di Ronaldo dal proprio sito Web e se la situazione dovesse peggiorare si parla di rimuoverlo anche dalle copertine dI Fifa. La stessa società ha diramato un comunicato: “Abbiamo visto il rapporto sulle accuse contro Ronaldo reo di aver stuprato Una giovane donna americana, Kathryn Mayorga, in una camera d’albergo di Las Vegas nel 2009. Stiamo seguendo da vicino la situazione perché ci aspettiamo che gli atleti scelti siano i nostri ambasciatori a comportarsi in accordo con i valori di EA “.

Gli sponsor abbandonano Ronaldo dopo le accuse di stupro. Crollo Juve in borsa

Cresce la sfiducia anche della Nike

Anche la Nike pensa a risolvere il contratto con CR7. I media Americani parlano di forti dubbi di Nike su CR7 e della  volontà di rescindere i contratti milionari di sponsorizzazione. Per simili accuse la Nike qualche anno fa ha mollato Tiger Woods, scrive il manager Rosario Procino: “Certe accuse sono da sempre tenute in seria considerazione da aziende e media americani, a giusta ragione direi. Non dimentichiamoci che stiamo parlando di un “presunto” stupro.
La cosa va tenuta in seria considerazione.

Una delle testate dice “Nike pensa di mollare CR7 mentre la Juve lo protegge. Anche la stampa italiana lo protegge? Ma la stampa non dovrebbe sempre riportare la verità? Immaginate cosa sarebbe successo se CR7 fosse stato un calciatore del Napoli? La storia sbattuta su tutte le prime pagine dei quotidiani, servizi di 20 minuti ai telegiornali, la Barbara d’Urso avrebbe versato litri di lacrime e Bruno Vespa avrebbe già fatto il plastico della camera d’albergo di Las Vegas”.

Accuse di stupro a Ronaldo. La Juventus perde il 10% in borsa

Il titolo della Juventus ha perso il 10% venerdì pomeriggio alla Borsa di Milano, -9,92% a 1,19 euro, in un mercato in calo dell’1,29%. Mentre il malessere cresce attorno alla sua stella Cristiano Ronaldo, accusata di stupro negli Stati Uniti.

Lunedì la polizia di Las Vegas ha annunciato di aver aperto un’indagine sulle accuse mosse dalla trentaseienne Kathryn Mayorga, che sostiene in una denuncia civile che Ronaldo l’ha sodomizzata forzatamente nel giugno 2009. Il campione Portoghese nega “vigorosamente” le accuse, spiegando che lo stupro è un “crimine odioso”, ma i suoi principali sponsor hanno iniziato a far sentire la loro voce: Nike si è detto “profondamente preoccupato” e EA Sports (editore del videogioco FIFA) ha, da parte sua, ha parlato di una situazione “preoccupante”. Gli sponsor abbandonano Cristiano Ronaldo, l’Italia lo protegge.

CONSIGLIATI PER TE

Napolipiu.com rispetta la tua privacy. Noi e i nostri partner utilizziamo, sul nostro sito, tecnologie come i cookie per personalizzare contenuti e annunci, fornire funzionalità per social media e analizzare il nostro traffico. Facendo clic di seguito si acconsente all'utilizzo di questa tecnologia. Puoi cambiare idea e modificare le tue scelte sul consenso in qualsiasi momento ritornando su questo sito. Accetto Leggi di più