Calcio Napoli

Scontri tifosi Leciester-Napoli, la polizia: “Comportamento vergognoso”

Dodici sono gli arrestati

Gli scontri di Leicester-Napoli fanno scandalizzare la polizia inglese che li bolla come comportamenti vergognosi sui social. Il bilancio delle aggressioni al King Power Stadium sono pesanti: 12 sono i tifosi azzurri che sono stati arrestati dalla polizia inglese. Tutto si è svolto all’interno dello stadio, anche se più di qualche scaramuccia si era già avvertita prima dell’avvio del match di Europa League.

Non si è ancora capito se a cominciare siano stati i tifosi del Napoli o quelli del Leicester, ma gli scontri restano comunque da condannare. Un comportamento assurdo che continua a persistere in alcuni stadi. Il video degli scontri sta facendo il giro del web diventando virale sui social. Qualcosa che non fa bene al calcio, soprattutto in un momento in cui si riaprono gli stadi.

Back to top button

Benvenuto su napolipiu.com

Consenti gli annunci sul nostro sito Sembra che tu stia utilizzando un blocco degli annunci. Ci basiamo sulla pubblicità per finanziare il nostro sito.