Calcio Napoli

Samp-Napoli 0-2 Fabian segna e poi corre a zittire la curva doriana

Fabian Ruiz sigla il 2-0 del Napoli contro la Sampdoria. Dopo la rete il centrocampista corre sotto la curva doriana e li zittisce

Fabian Ruiz ha regalato al Napoli il 2-0. Insigne riceve palla in area da Lozano, stoppa e serve dietro per l’arrivo di Fabian che dal limite apre il sinistro e piazza la palla a fil di palo.

Fabian Ruiz segna alla Samp, il gesto non sfugge alle telecamere.

Fabian Ruiz va in gol con la Sampdoria, gol del 2-0 per il centrocampista spagnolo, alla sua seconda rete stagionale.

Fabian Ruiz dopo la rete segnata alla Sampdoria è andato a festeggiare rabbioso sotto la curva della Sampdoria. Il calciatore ripreso dalle telecamere di Dazn ha mimato con la mano il testo della bocca che parla. Un gesto come a voler dire:  “Parlate pure tanto io vi faccio gol“.

Un’esultanza forse derivata dai fischi che hanno accompagnato Fabian durante il match con la Sampdoria. Dopo l’esultanza di Fabian Ruiz è stato subissato dei fischi avversari ed è stato beccato per tutta la partita ad ogni tocco di palla.

All’intervallo, ai microfoni di DAZN, Fabian Ruiz ha però specificato:

“Chiedo scusa ai tifosi della Sampdoria, non ho esultato contro di loro, è per un mio amico. Mi dice che se parla segno”.

Episodio da moviola in Sampdoria-Napoli

Il gol di Victor Osimhen  convalidato dalla  goal line technolog. La sfera è entrata anche se colpita male dal nigeriano, Audero sbaglia ed è lui di fatto che nel tentativo di pararla invece la butta dentro e non evita che possa varcare del tutto la linea. Evidente come sia gol e dunque Valeri, al quale l’orologio trasmette il segnale, convalida la rete dello 0-1.

 

Back to top button

Benvenuto su napolipiu.com

Consenti gli annunci sul nostro sito Sembra che tu stia utilizzando un blocco degli annunci. Ci basiamo sulla pubblicità per finanziare il nostro sito.