Calcio Napoli

Repubblica – Ricorso Napoli, i legali: “E’ un processo alle intenzioni”

Oggi dinanzi alla Corte d’Appello Federale si discute il ricorso del Napoli per la sconfitta con la Juventus per 3-0 a tavolino.

Ci sarà Aurelio De Laurentiis collegato in videoconferenza ma ci saranno anche i legali del Napoli a discutere il ricorso dinanzi alla Corte d’Appello Federale. La SSCN non crede di avere alcuna responsabilità per la mancata partenza per Torino e così è decisa a dimostrarlo, nonostante il primo grado di giudizio abbia confermato non solo la sconfitta a tavolino contro la Juve, ma anche un punto di penalizzazione in classifica. Secondo quanto scrive Repubblica il Napoli cercherà di far leva anche sul recente guasto al volo per Bologna, che ha fatto slittare la partenza della squadra.

Il giudice Gerardo Mastrandrea, in primo grado, aveva ribaltato nel suo dispositivo la ricostruzione del Napoli. « La decisione di disdire la trasferta in Piemonte fu presa dal club azzurro in autonomia. Lo si evince dal fatto che la seconda comunicazione della Asl, quella in cui si vietava espressamente alla squadra di partire per Torino, arrivò soltanto alle 14.31 di domenica 4 ottobre: quando ormai mancavano poche ore al fischio di inizio della sfida contro la Juventus e in ogni caso non ci sarebbe stato dunque più il tempo per organizzare il viaggio.

Ma De Laurentiis e i suoi legali sosterranno il contrario, ribadendo di sentirsi vittime di un processo alle intenzioni. Proprio ieri, guarda caso, la squadra di Gattuso è stata costretta a volare a Bologna nel giorno della gara, a causa di un guasto all’aereo. Insigne e compagni sono decollati di mattina da Capodichino e nel pomeriggio sono scesi in campo allo stadio Dallara. «Avremmo fatto lo stesso anche un mese fa, c’era ancora tutto il tempo per arrivare all’Allianz Stadium, se l’autorità sanitaria locale non ce lo avesse impedito», sosterrà dunque oggi l’avvocato Mattia Grassani. Non tutti i mali vengono per nuocere, insomma. Il contrattempo di sabato sera, con il guasto del volo charter e la partenza per l’Emilia slittata a poche ore dalla partita contro i rossoblù, potrebbe rivelarsi nel ricorso alla Corte d’appello Federale un prezioso asso nella manica. Altrimenti la battaglia legale andrà avanti, con il terzo grado al Coni.

NAPOLI SU GOOGLE NEWS

Su Google news tutte le notizie su Napoli, la squadra, la città e la sua storia. Segui ora

Back to top button

Benvenuto su napolipiu.com

Consenti gli annunci sul nostro sito Sembra che tu stia utilizzando un blocco degli annunci. Ci basiamo sulla pubblicità per finanziare il nostro sito.