Tutto Napoli

Petagna resta al Napoli, decisiva la volontà di Spalletti

L'attaccante bloccato dal tecnico che lo ha voluto tenere in rosa

Andrea Petagna non va alla Sampdoria, salta definitivamente il suo trasferimento, Luciano Spalletti lo vuole al Napoli. “Tu resti qui” gli aveva detto Spalletti qualche secondo dopo aver siglato il gol che ha regalato i tre punti agli azzurri nella trasferta col Genoa. Il tecnico è stato di parola ed ha tenuto Petagna al Napoli, nonostante una corte spietata da parte della Sampdoria. In realtà le due società avevano fatto praticamente già tutto, poi quel gol ha cambiato qualcosa, anche se Spalletti già aveva intenzione di tenere l’attaccante ex Spal in rosa.

Sampdoria: salta Petagna

Intanto Ciro Venerato esperto di calciomercato del Rai conferma che la trattativa per il trasferimento di Petagna alla Samp è “saltata“. Il giornalista fa sapere che i blucherchiati “hanno virato su altri obiettivi cercano Keita e Seferovic“.

Nicolò Schira di Gazzetta dello Sport conferma la volontà di Spalletti di tenere Petagna al Napoli e su twitter scrive: “Lo davano fatto alla Sampdoria (lo voleva in prestito), ma Luciano Spalletti non ha mai dato il via libera alla sua partenza come raccontato domenica. E alla fine Andrea Petagna resta al Napoli anche perché a gennaio c’è la Coppa d’Africa e Osimhen sarà out un mese“. Alla fine la volontà di Spalletti è stata assecondata su molti fronti, a cominciare da quella di non smembrare la rosa che è sempre stata considerata competitiva. Inoltre al Napoli sono arrivati Juan Jesus e Anguissa a completare l’organico.

Back to top button

Benvenuto su napolipiu.com

Consenti gli annunci sul nostro sito Sembra che tu stia utilizzando un blocco degli annunci. Ci basiamo sulla pubblicità per finanziare il nostro sito.