Calcio Napoli

Natan ‘brilla’ al Napoli, l’amarezza dei tifosi del Flamengo: “Non doveva essere venduto”

I tifosi del Flamengo stanno rimpiangendo la perdita del difensore del Napoli, Natan, reduce da prestazioni eccezionali.

Natan Bernardo De Souza, giovane talento del calcio brasiliano, sta rapidamente conquistando il cuore dei tifosi partenopei e la stima della stampa internazionale. Il suo passaggio dal Red Bull Bragantino al Napoli è stato inizialmente accolto con qualche scetticismo, ma Natan ha dimostrato di avere tutte le qualità necessarie per competere al più alto livello.

L’adattamento alla vita europea e alla squadra del Napoli non è stato facile, ma il difensore classe 2001 ha brillato sia in campionato che in Champions League. La sua prima apparizione da titolare in Champions contro avversari del calibro di Vinicius, Bellingham e Rodrygo è stata impressionante. Ha mantenuto un’alta attenzione durante tutto il match e si è distinto in diverse statistiche, nonostante la sconfitta ed il punteggio finale.

Le prestazioni di Natan sono diventate una ‘vetrina’ in tutto il mondo

Le eccezionali prestazioni di Natan non sono sfuggite all’attenzione del mondo intero, dall’Italia a tutta l’Europa fino anche in Brasile. I tifosi e i giornalisti del Flamengo, sua ex squadra, stanno ora rimpiangendo amaramente la decisione di averlo ceduto al Red Bull Bragantino per circa 10 milioni di euro. Su social media, i commenti riflettono il senso di perdita: “Mi piace moltissimo. Non doveva essere venduto. All’epoca si ironizzò dicendo che non era Aldair, ma eccolo qui, che gioca in Champions da titolare e in rosa ci manca un difensore affidabile”. E ancora: “Questa cessione del Flamengo al Bragantino è inspiegabile”. Un altro utente scrive: “Un’altra sconfitta sportiva per il Flamengo che non vale i soldi incassati”.

Nonostante sia ancora presto nella sua avventura europea, sembra che il Napoli abbia portato a termine un’altra mossa vincente. Le prime partite di Natan sono state un trionfo e la sua presenza in campo è destinata a crescere. Il Brasile può lamentare la perdita del suo giovane talento, ma l’Europa sta applaudendo l’ascesa di un difensore destinato a diventare una stella del calcio mondiale.

Benvenuto su napolipiu.com

Consenti gli annunci sul nostro sito Sembra che tu stia utilizzando un blocco degli annunci. Ci basiamo sulla pubblicità per finanziare il nostro sito.