Rassegna Stampa

Repubblica – Mazzoleni quanti errori contro il Napoli, dalla conduzione vergognosa di Pechino ai giorni d’oggi. Decisione clamorosa di ADL

Il Napoli vuole mettere in atto un'azione clamorosa: ricusare Paolo Silvio Mazzoleni quando viene designato al Var

Il Napoli vuole ricusare Paolo Silvio Mazzoleni è la notizia che viene data da Repubblica. L’idea di Aurelio De Laurentiis è quella di non accettare più la designazione di Mazzoleni come responsabile del Var per le partite del Napoli. L’arbitro della famigerata finale di Pechino contro la Juventus, ha un record in questo senso, dato che per ben 12 volte in questa stagione è stato al Var quando giocava il Napoli. Mazzoleni era al Var anche domenica quando al Napoli è stato annullato ingiustamente un gol regolare siglato da Victor Osimhen. In quel caso, però, il Var non poteva intervenire dato che da protocollo l’entità della spinta di Osimhen sulla schiena di Godin poteva essere valutata solo da Fabbri.

In ogni caso Paolo Silvio Mazzoleni resta nel mirino del Napoli e di Aurelio De Laurentiis. L’ex arbitro nella sua carriera ha commesso tanti errori contro il Napoli ed ora la società secondo Repubblica ha intenzione di ricusare la sua designazione.

Storica la sua conduzione vergognosa a Pechino contro la Juventus, per non parlare di tutti gli episodi valutati con un parametro discutibile in Serie A negli anni sempre contro gli azzurri. I precedenti negativi sono troppi. Da qui l’idea di ricusarlo. Ma Adl ha fatto solo trapelare il suo malumore, evitando dichiarazioni. l’unica voce di protesta è stata quella di De Laurentiis jr, sui social. «Rocchi è venuto a Castel Volturno per spiegarci come va  utilizzato il Var, ma col Cagliari è successo lo stesso l’impossibile. Mazzoleni era al bar».

Back to top button

Benvenuto su napolipiu.com

Consenti gli annunci sul nostro sito Sembra che tu stia utilizzando un blocco degli annunci. Ci basiamo sulla pubblicità per finanziare il nostro sito.