Calcio Napoli

Napoli-Cagliari: Alvino distrugge Fabbri e Mazzoleni

Carlo Alvino commenta il pareggio di Napoli-Cagliari con Fabbri che annulla un gol regolare a Victor Osimhen

Carlo Alvino contro Fabbri e Mazzoleni, il giornalista commenta la prestazione del direttore di gara e del responsabile Var. I due sono diventati protagonisti di Napoli-Cagliari, in particolare quando Fabbri ha deciso di non assegnare un gol ad Osimhen per un fallo su Godin. Secondo Fabbri c’era un tocco di Osimhen a sbilanciare Godin, ma è evidente che il difensore del Cagliari cade perché interviene in maniera scomposta e non per il tocco del nigeriano. Fabbri però diventa protagonista e decide di annullare.

Sulla decisione di Fabbri interviene Alvino che tira in ballo anche Mazzoleni: “Un gol regolarissimo di Osimhen annullato dall’arbitro e con il Var Mazzoleni naturalmente silente nega al Napoli la vittoria! Senza se e senza ma. Il resto sono solo chiacchiere! Nulla è ancora perduto … ma con altri arbitri e non il solito addetto al Var“. Insomma nulla è perduto perché c’è ancora di fare puni e giocarsi la qualificazione Champions League. Ma certo che se gli arbitri continuano a fare questi errori è veramente complicato. E’ vero il Napoli nel finale di partita ha subito troppo, ma non sempre si possono dominare le partite. Annullare quel gol ad Osimhen, inoltre, non ha permesso al Napoli di aver un vantaggio più rassicurante.

Back to top button

Benvenuto su napolipiu.com

Consenti gli annunci sul nostro sito Sembra che tu stia utilizzando un blocco degli annunci. Ci basiamo sulla pubblicità per finanziare il nostro sito.