Calcio Napoli

Napoli-Juventus: quando Cavani demolì i bianconeri – VIDEO

Il ricordo di una vittoria magnifica con il Matador protagonista

Napoli-Juventus è fatto anche di ricordi, alcuni dolcissimi come quello del 9 gennaio 2011 quando Cavani segnò una tripletta ai bianconeri. Era il Napoli di Mazzarri, quello dei cannibali affamati che segnavano all’ultimo minuto, quello di Lavezzi ed Hamsik. Quello di una squadra che magari non aveva grandissimi campioni, a parte qualche eccezione come il Matador, ma che metteva in campo tutta la sua anima, esattamente come richiesto dal suo tecnico.

Napoli-Juventus: il video di Cavani

Ed allora in un giorno così carico di attesa come la sfida tra Napoli-Juventus è anche giusto abbandonarsi a qualche piacevole ricordo. Perché il gol di Koulibaly allo Stadium ai tempi di Sarri fa ancora venire i brividi, ma ci sono altre vittorie del Napoli. Come ad esempio quella al San Paolo del 2011, quando Cavani si mostrò ancora una volta come un cannibale segnando una tripletta. Quel Napoli-Juventus per Cavani fu magnifico, tre gol e pallone portato a caso, non il primo della sua carriera. Basti ricordare quelle segnate a Milan, Inter, Roma e Lazio, solo per citare la Serie A. Insomma un vero e proprio mostro. Oggi Cavani non sarà in campo e toccherà ad Osimhen trasformarsi in Cannibale per far gioire i tifosi dello stadio Diego Armando Maradona.

Napoli-Juventus 2011: il tabellino

Napoli (3-4-2-1): De Sanctis; Grava, P.Cannavaro, Campagnaro; Maggio, Gargano, Pazienza, Dossena (23′ st Aronica); Hamsik (33′ st Yebda), Lavezzi; Cavani (35′ st Sosa). A disp.: Iezzo, Vitale, Zuniga, Dumitru. All.: Mazzarri

Juventus (4-4-2): Storari; Grygera, Bonucci, Chiellini, Traorè (1′ st Grosso); Krasic, Marchisio, Aquilani, Pepe (21′ st Motta), Amauri (7′ st Del Piero), Toni. A disp.: Manninger, Giandonato, Legrottaglie, Gianneti. All.: Delneri

Arbitro: Morganti

Marcatori: 20′, 26′, 8′ st Cavani

Ammoniti: Traoré, Pepe (J); Dossena, Hamsik (N)

Back to top button

Benvenuto su napolipiu.com

Consenti gli annunci sul nostro sito Sembra che tu stia utilizzando un blocco degli annunci. Ci basiamo sulla pubblicità per finanziare il nostro sito.