Calcio NapoliTutto Napoli

Hamsik l’agente: “Dirigente del Napoli? Non ha mai voluto vendere la casa di Castel Volturno”

Martin Petras, membro dell’entourage di Hamsik ha parlato del futuro del centrocampista: "Tornare nel Napoli? non dipende da lui"

Martin Petras, membro dell’entourage di Marek Hamsik ha parlato del futuro del centrocampista slovacco.

Hamsik, con Cavani e Lavezzi sono stati le colonne del Napoli di De Laurentiis per molti anni. Il centrocampista polacco più di tutto  si è legato alla città e alla maglia e i tifosi azzurri sognano il ritorno in società dell’ex capitano.

Martin Petras, membro dell’entourage di Hamsik, ha rilasciato alcune dichiarazioni ai microfoni di Radio Goal su Kiss Kiss Napoli:

“In realtà Marek non sta ancora pensando a cosa farà quando lascerà il calcio. Non giocherà altri 4-5 anni, ma soltanto un altro paio di stagioni. Non è tra quelli che vogliono invecchiare sul campo di calcio”. Ha evidenziato il procuratore”.

Petras ha poi aggiunto: “Tornare nel Napoli non dipenderà esclusivamente da lui. Marek è molto legato alla città partenopea, in qualche maniera tornerà in azzurro, ma solo lui saprà se in un ruolo legato al calcio oppure diverso da quello che prevediamo. È un legame che non finirà mai quello tra il Napoli e Marek.

Casa a Castel Volturno? E’ di sua proprietà, non ha mai voluto venderla. La settimana scorsa ci ha soggiornato suo padre Richard, quando viene a Napoli, Marek, alloggerà sempre a casa sua”.

LEGGI ALTRO SU HAMSIK

Back to top button

Benvenuto su napolipiu.com

Consenti gli annunci sul nostro sito Sembra che tu stia utilizzando un blocco degli annunci. Ci basiamo sulla pubblicità per finanziare il nostro sito.