Calcio Napoli

Multe-Napoli, respinto il ricorso dei calciatori sull’arbitrato

Multe-Napoli L’arbitro Piacci non può essere ricusato: bocciata la rischiesta fatta da Mertens, Lozano, Insigne, Manolas, Milik e Zielinski

Novità importanti in merito alla diatriba tra il Napoli e alcuni giocatori azzurri. I calciatori, furono multati a causa dell’ammutinamento post-partita contro il Salisburgo.  Arrivò  un ricorso presentato a nome di Insigne, Manolas, Milik, Zielinski, Mertens e Lozano.

Il primo punto è a favore del Napoli. E’ stato respinto il ricorso fatto da Mertens, Lozano, Insigne, Manolas, Milik e Zielinski per la ricusazione dell’arbitro Bruno Piacci, nell’ambito della querelle legata alle multe per l’ammutinamento post-Salisburgo comminata dalla società ai giocatori.

I giocatori ritenevano l’arbitro Bruno Piacci una figura non super partes visto che aveva già partecipato a 24 vertenze riguardanti il Napoli, ma la loro tesi non è stata accolta.

Back to top button

Benvenuto su napolipiu.com

Consenti gli annunci sul nostro sito Sembra che tu stia utilizzando un blocco degli annunci. Ci basiamo sulla pubblicità per finanziare il nostro sito.