Le IntervisteTutto Napoli

Milik: “Con Ancelotti abbiamo sbagliato tutti. Ecco cosa penso di Gattuso e Ibrahimovic”

Arek Milik ammette le colpe dei giocatori su Ancelotti e la crisi del Napoli: “Abbiamo sbagliato tutti”. Poi scherza sull’arrivo di Ibrahimovic: “Llorente è grosso”.

NAPOLI- Arek Milik è intervenuto  ai microfoni di ‘Sky Sport‘. L’attaccante polacco ha ammesso le colpe dei giocatori in questo momento difficile per il calcio Napoli:

MILIK SU ANCELOTTI– “Devo dire che con Carletto Ancelotti e non abbiamo più scuse adesso. Ora abbiamo un nuovo tecnico e non avrebbe senso parlare del nostro passato. Cresceremo anche come uomini e serate come quella di ieri possono aiutarci a venirne fuori tutti insieme. Da quando sono a Napoli non avevo mai vissuto una situazione del genere

LA CHAMPIONS E IL BARCELLONA – “Questa classifica non può essere la nostra. Vogliamo la Champions ad ogni costo. Il calcio è calcio, per il Barcellona ho grande rispetto, ma mai aver paura“.

GATTUSO E IBRA-Dobbiamo seguirlo e lasciare anche il cuore sul terreno di gioco. Gattuso ha idee chiare e tanto carattere. Meglio con il 4-3-3? Abbiamo calciatori che hanno sempre giocato con questo modulo. Il mio è un buon momento, ma non posso essere felice: ora c’è il Sassuolo, dover vincere mette pressione. Ci sarebbe spazio per Ibrahimovic? Difficile, lui e Fernando Llorente sono grossi“.

Back to top button

Benvenuto su napolipiu.com

Consenti gli annunci sul nostro sito Sembra che tu stia utilizzando un blocco degli annunci. Ci basiamo sulla pubblicità per finanziare il nostro sito.