ULTIME NOTIZIE SU NAPOLI

Milik: “Con Ancelotti abbiamo sbagliato tutti. Ecco cosa penso di Gattuso e Ibrahimovic”

milik colpe ancelotti
Ultimo aggiornamento:

Arek Milik ammette le colpe dei giocatori su Ancelotti e la crisi del Napoli: “Abbiamo sbagliato tutti”. Poi scherza sull’arrivo di Ibrahimovic: “Llorente è grosso”.

NAPOLI- Arek Milik è intervenuto  ai microfoni di ‘Sky Sport‘. L’attaccante polacco ha ammesso le colpe dei giocatori in questo momento difficile per il calcio Napoli:

MILIK SU ANCELOTTI– “Devo dire che con Carletto Ancelotti e non abbiamo più scuse adesso. Ora abbiamo un nuovo tecnico e non avrebbe senso parlare del nostro passato. Cresceremo anche come uomini e serate come quella di ieri possono aiutarci a venirne fuori tutti insieme. Da quando sono a Napoli non avevo mai vissuto una situazione del genere

LA CHAMPIONS E IL BARCELLONA – “Questa classifica non può essere la nostra. Vogliamo la Champions ad ogni costo. Il calcio è calcio, per il Barcellona ho grande rispetto, ma mai aver paura“.

GATTUSO E IBRA-Dobbiamo seguirlo e lasciare anche il cuore sul terreno di gioco. Gattuso ha idee chiare e tanto carattere. Meglio con il 4-3-3? Abbiamo calciatori che hanno sempre giocato con questo modulo. Il mio è un buon momento, ma non posso essere felice: ora c’è il Sassuolo, dover vincere mette pressione. Ci sarebbe spazio per Ibrahimovic? Difficile, lui e Fernando Llorente sono grossi“.

Archivi