Calcio Napoli

Meret: “Crediamo nella qualificazione. Spogliatoio unito”

Alex Meret ha parlato in conferenza alla vigilia di Napoli-Granada gara di ritorno dei sedicesimi di Europa League

Alex Meret parla in conferenza stampa alla vigilia di Napoli-Granada.

Il portiere degli azzurri, Alex Meret ha parlato in conferenza stampa alla vigilia di Napoli-Granada gara di ritorno dei sedicesimi di finale di Europa League. Ecco quanto detto dal portiere azzurro:

FASE DIFENSIVA – “Tra la fase difensiva contro Juventus e Atalanta non cambia molto, dobbiamo fare le stesse cose in fase di costruzione. Gli uomini non cambiano niente. Servirà attenzione e concentrazione come si è vista contro la Juve. Prendere gol complicherebbe tutto, sarà fondamentale il lavoro lì dietro“.

SPOGLIATOIO – “Il periodo non è dei migliori però lavoriamo sodo perché crediamo tutti nella qualificazione. Passare il turno potrà darci forza in vista delle prossime partite“.

FASE DIFENSIVA – “Contro la Juventus -spiega Meret– siamo stati bravi in difesa, con il Granada avremmo potuto fare più attenzione alle ripartenze, con l’Atalanta qualcosa è andato storto. Cambiano gli uomini ma ciò che bisogna fare è sempre lo stesso. Con determinazione e convinzione di tutti potremo dare il meglio“.

GIOCO DAL BASSO – “Quando ci pressano alti è sempre più difficile, ma noi costruiamo dal basso per saltare questo pressing. Bisogna prestare attenzione e lavoriamo in settimana per questo“.

Back to top button

Benvenuto su napolipiu.com

Consenti gli annunci sul nostro sito Sembra che tu stia utilizzando un blocco degli annunci. Ci basiamo sulla pubblicità per finanziare il nostro sito.