Calcio Napoli

Mercato Napoli, Marcolin: “Due i ruoli su cui bisogna intervenire subito”

L'opinionista DAZN ha analizzato i ruoli specifici su cui intervenire nella prossima finestra di mercato

Dario Marcolin, opinionista DAZN, si è soffermato sul mercato del Napoli, sottolineando l’importanza di intervenire su due ruoli specifici.

L’ex calciatore e attuale opinionista di DAZN, Dario Marcolin, ha recentemente espresso il suo parere sul mercato del Napoli durante un’intervista televisiva. Dopo la festa per il terzo Scudetto della storia partenopea, sono già iniziate a circolare voci di possibili movimenti nel Napoli di Aurelio De Laurentiis.

Nonostante il presidente De Laurentiis non abbia intenzione di cedere nessuno dei giocatori che hanno contribuito alla conquista del titolo, sembra inevitabile che alcuni elementi di spicco potrebbero attrarre l’interesse dei migliori club europei. Uno di questi è Victor Osimhen, il cui futuro sembra incerto a causa delle numerose offerte che gli sono pervenute.

MERCATO NAPOLI: I RUOLI SU CUI INTERVENIRE NELLA PROSSIMA FINESTRA DI MERCATO SECONDO MARCOLIN

Dario Marcolin, analizzando la situazione del mercato del Napoli, ha identificato due ruoli sui quali la squadra dovrebbe intervenire per potenziare la propria rosa. Il primo è quello dell’esterno destro, con Politano e Lozano che hanno alternato prestazioni altalenanti durante la scorsa stagione. L’opinionista ha evidenziato la necessità di avere un giocatore di spessore che possa garantire continuità e rendimento costante in quella posizione.

Il secondo ruolo indicato da Marcolin è quello del terzino sinistro, attualmente occupato da Mario Rui e Olivera. Secondo l’ex calciatore, il Napoli avrebbe beneficiato di un titolare fisso in quella posizione, in grado di adattarsi alle diverse situazioni e avversari che la squadra affronta.

“In quale ruolo il Napoli dovrebbe intervenire nel prossimo mercato? Esterno destro e terzino sinistro: Politano-Lozano e Mario Rui-Olivera. Sono stati i due ruoli dove Spalletti cambiava in base alle squadre che affrontava e alla qualità degli avversari, perché non aveva un titolare fisso”.

Rinforzare l’esterno destro e il terzino sinistro potrebbe contribuire a rafforzare il reparto difensivo della squadra e garantire maggiore stabilità tattica. Sarà interessante osservare se la dirigenza azzurra terrà in considerazione questi consigli durante il prossimo mercato estivo.

Benvenuto su napolipiu.com

Consenti gli annunci sul nostro sito Sembra che tu stia utilizzando un blocco degli annunci. Ci basiamo sulla pubblicità per finanziare il nostro sito.