Le Interviste

Mario Rui l’agente: “vince lo scudetto con il Napoli, poi vola a Dubai. Ero Juventino avevo il poster di Luciano Moggi…”

L’agente di Mario Rui, parla delle ultime prestazioni del terzino portoghese del Napoli e svela una curiosa scommessa sullo scudetto.

 

Mario Giuffredi, agente di Mario Rui, ha rilasciato alcune interessanti dichiarazioni ai microfoni di Radio Marte durante la trasmissione Si gonfia la rete di Raffele Aurriemma,

Mario Rui non è amato per quanto merita? Il mio assistito dà sempre il suo contributo e sta dimostrando di stare bene fisicamente e di fare prestazioni importanti e costanti. Il momento è difficile, ma lo è stato e lo sarà per tutti. L’Inter e la Juventus hanno avuto problemi iniziali, la Roma li ha adesso. Purtroppo si gioca troppo, sia nei club e nelle Nazionali. Si gioca tantissimo, gli interessi sono talmente grossi che purtroppo è così. Mario Rui? Abbiamo una scommessa con lui“.

Giuffredi agente di Mario Rui ha poi aggiunto: “Scommessa con Mario? Ho detto che quando vince lo Scudetto lo porto a Dubai, fino a quando non lo vince resta a Napoli. Se vince lo porto a Dubai e io resto lì con lui. Mario Rui caratterialmente è un guerriero e soprattutto quest’anno lo è con la testa. Non ha più sbalzi fuori luogo durante le partite, è diventato uno che ragiona molto pur non mutando il suo carattere da guerriero“.

Infine, l’agente di Mario Rui svela una piccola curiosità di carattere personale: “Io per tanti anni sono stato juventino, mio padre amava la Juve e Platini. In camera avevo il poster di Luciano Moggi. Io osservatore al Casavatore? E’ stato tanti anni fa, diciamo che Casavatore era una tappa abituale quando ero molto giovane, avevo poco più di vent’anni e mi affacciavo a questo mestiere“.

Back to top button

Benvenuto su napolipiu.com

Consenti gli annunci sul nostro sito Sembra che tu stia utilizzando un blocco degli annunci. Ci basiamo sulla pubblicità per finanziare il nostro sito.