Tutto Napoli

LIVE Juventus-Napoli. Formazioni ufficiali: Gattuso sceglie Rrahmani. Mertens con Insigne. Dybala va in panchina

Juventus-Napoli Live.  Pirlo perdona gli epurati McKennie e Arthur. Gattuso a Torino per vincere e lanciare gli azzurri in champions.

Juventus-Napoli: si gioca finalmente il recupero della 3a giornata di Serie A 2020/21, partita rinviata ben due volte. Prima per le positività di due giocatori del Napoli, poi per la richiesta dei due club di posticipare la sfida dopo le eliminazione di entrambi dalle Coppe europee. Andiamo a vedere le formazioni ufficiali di un match che mette in palio punti pesanti per la classifica e le ambizioni delle due squadre.

Gennaro Gattuso vuole i tre punti. Il tecnico si è fatto sentire in settimana e non accetta cali di concentrazione ne atteggiamenti reverenziali. La maglia azzurra deve trionfare all’Allianz stadium è questa la richiesta del tecnico calabrese ai suoi calciatori.

Pirlo dopo ave ripetuto come un pappagallo le parole di Agnelli: “Noi rispettiamo il protocollo, siamo in sintonia con ciò che dice l’Asl: faremo quello che abbiamo sempre fatto, ci presenteremo e giocheremo”. Come al solito in casa bianconera non specificano mai quale protocollo, la bolla? e quali regolamenti, Caso Suarez?

Il tecnico della Juventus perdona (era ovvio ndr) i giocatori che hanno organizzato una festa in pieno lokdown, in barba a tutte le leggi e ai regolamenti.  McKennie, Arthur e Dybala, sono regolamene convocati per la partita contro il Napoli.

Juventus-Napoli comincia così com’era finita ad ottobre con la Juve a fare da censore, salvo fare tutto il contrario di tutto e il Napoli, costretto a difendersi.

Da quel 4 ottobre 2020 sono passati sei mesi, una data scolpita nella mente dei tifosi di Juventus e Napoli che, dalla tv, assistettero al forfait della squadra azzurra che non si presentò a Torino per volere dell’Asl: oggi è finalmente arrivato il momento giusto per mettere una pietra sopra ad uno dei casi più spinosi degli ultimi anni.

Dai tribunali al campo, giudice supremo che dovrà emettere un verdetto, proprio ciò che è mancato in questi mesi di limbo: una sfida dal sapore europeo, con la Champions diventata improvvisamente l’obiettivo da non fallire per entrambe.

FORMAZIONI DI JUVENTUS-NAPOLI

JUVENTUS (4-4-2): Buffon; Danilo, de Ligt, Chiellini, Alex Sandro; Cuadrado, Rabiot, Bentancur, Chiesa; Morata, Cristiano Ronaldo. All. Andrea Pirlo

NAPOLI (4-2-3-1): Meret; Di Lorenzo, Rrahmani, Koulibaly, Hysaj; Fabian Ruiz, Demme; Lozano, Zielinski, Insigne; Mertens.

NAPOLI (4-2-3-1): Meret; Di Lorenzo, Rrahmani, Koulibaly, Hysaj; Demme, Fabián Ruiz; Lozano, Zeilinski, L.Insigne; Mertens. All. Gennaro Gattuso
Arbitro: Daniele Doveri di Roma 1 (VAR: Luigi Nasca)

DOVE VEDERE JUVENTUS-NAPOLI IN TV E STREAMING

La partita tra Juventus e Napoli sarà trasmessa in diretta tv da Sky: canali di riferimento su cui sintonizzarsi per potersi godere il match dello ‘Stadium’, Sky Sport Serie A (202 del satellite; 473 del digitale terrestre), Sky Sport Uno (201 del satellite; 472 del digitale terrestre), nonchè su due canali Sky Sport (il numero 251 e il numero 254 del satellite).

Juventus-Napoli sarà disponibile anche in streaming su Sky Go – il servizio dedicato agli abbonati Sky – scaricando l’app su pc, smartphone o tablet, nonchè su NOW, registrandosi e acquistando uno dei pacchetti disponibili seguendo le linee guida del sito.

Back to top button

Benvenuto su napolipiu.com

Consenti gli annunci sul nostro sito Sembra che tu stia utilizzando un blocco degli annunci. Ci basiamo sulla pubblicità per finanziare il nostro sito.