TUTTE LE NOTIZIE SUL CALCIO NAPOLI

L’annuncio ufficiale del Napoli: “Tutti negativi i tamponi per il coronavirus”

napoli tamponi negativi coronavirus

Il Napoli ed i calciatori azzurri possono tirare un primo sospiro di sollievo sono “tutti negativi i risultati dei tamponi per il coronavirus”.

L’annuncio ufficiale è arrivato attraverso il profilo ufficiale Twitter della SSCN, in cui si comunica che i tamponi per il coronavirus effettuati al Napoli “sono tutti negativi“. Inoltre viene specificato che “I prossimi tamponi saranno effettuati domani pomeriggio al Training Center“. Dunque, per ora, non ci sono positivi tra le fila degli azzurri che hanno disputato domenica il match con il Genoa, squadra che ha scoperto lunedì di avere 14 positivi al covid 19. Proprio il focolaio al Genoa ha fatto aprire un dibattito su un possibile stop al campionato, ipotizzato anche dal vice ministro alla Salute Pierpaolo Sileri che ha parlato di “soluzione possibile”.

NAPOLI SU GOOGLE NEWS

Su Google news tutte le notizie su Napoli, la squadra, la città e la sua storia. Segui ora

Coronavirus – Napoli: tutti negativi i tamponi, cresce l’attesa

Dopo la scoperta dei 14 positivi al Genoa la squadra azzurra è stata sotto tensione. I calciatori erano molto preoccupati per le loro famiglie, dato che hanno saputo del focolaio genoano solo il giorno dopo il match del San Paolo. Tante sono state le chiamate allarmate degli azzurri al direttore sportivo, ma anche a qualche collega calciatori. Il presidente Preziosi si è detto dispiaciuto per quanto accaduto.

Ora con i risultati dei primi tamponi negativi al coronavirus, il Napoli può guardare con maggiore serenità alla partita di domenica con la Juventus. Gli esiti dei prossimi test saranno fondamentali per capire se Gattuso dovrà rinunciare a qualche calciatore in vista della sfida allo Stadium. Non si può infatti ancora cantare vittoria, dato che anche il virologo Pregliasco ha sottolineato che il virus può manifestarsi anche dopo 72 ore. Al momento il tecnico del Napoli deve già fare a meno di Lorenzo Insigne, calciatore fondamentale nello scacchiere tattico del Napoli. Quindi si spera che non ci siano altre defezioni, ma l’orizzonte al momento sembra quantomeno più roseo.

Archivi