Calcio NapoliTutto Napoli

Inter-Napoli 3-2 arriva la prima sconfitta per Spalletti. Mertens si divora il gol del pareggio

Azzurri sconfitti al Meazza. Il belga in pieno recupero si divora il gol del 3-3

Inter-Napoli 3-2 , prima sconfitta in campionato per Spalletti. Dries Mertens si divora allo scadere il gol del pareggio.

INTER-NAPOLI 3-2

L’Inter vince 3-2 contro il Napoli e accorcia sulla vetta, approfittando anche dalla sconfitta del Milan a Firenze. Una partita bellissima ed emozionante a San Siro. Un match ricco di episodi e di tensione agonistica, con gli azzurri avanti grazie a Zielinski e ribaltati dai nerazzurri: rigore di Calhanoglu e gol di Perisic nel primo tempo, poi Lautaro dopo l’ora di gioco. In precedenza l’infortunio di Osimhen per una testata con Skriniar, poi la perla di Mertens per riaprire la sfida. Nel finale è assedio Napoli, che non trova il pari per pura sfortuna: traversa incredibile di Mario Rui su parata fortuita di Handanovic ed errore clamoroso di Mertens al 98′.

EPISODIO CHIAVE DEL MATCH

23′ RIGORE PER L’INTER – L’arbitro, dopo aver rivisto le immagini, concede il rigore per un tocco di braccio in area di Koulibaly dopo la conclusione di Barella.

RECUPERO TUTTO DEL NAPOLI

Gli 8 minuti di recupero sono un’autentica sofferenza con Handanovic che è costretto all’intervento al limite fra il grottesco e il miracoloso sul colpo di testa a botta sicura di Mario Rui che si arrampica sopra la traversa tenendo il risultato invariato. E a 1 minuto dalla fine è ancora Mertens a divorarsi letteralmente il gol del pari mandando alto al volo mentre era liberissimo sul secondo palo. Il triplice fischio di Valeri è una liberazione per i nerazzurri che piazzano lo scatto fondamentale per tornare nella lotta scudetto a pieni polmoni riportandosi a -4 da Milan e Napoli.

Back to top button

Benvenuto su napolipiu.com

Consenti gli annunci sul nostro sito Sembra che tu stia utilizzando un blocco degli annunci. Ci basiamo sulla pubblicità per finanziare il nostro sito.