Calcio Napoli

Trauma cranico per Osimhen: trasportato in ospedale a Milano

Il calciatore si è infortunato alla testa durante uno scontro con Skriniar

Victor Osimhen ha subito un trauma cranico durante lo scontro con Milan Skriniar durante la partita tra Inter e Napoli. Molto duro il colpo subito dall’attaccante nigeriano che è stato costretto a lasciare il campo ad inizio secondo tempo, al suo posto è entrato Petagna. La testa di Osimhen e quella di Skriniar si sono scontrate e la peggio l’ha avuta l’attaccante del Napoli. Appena arrivati i sanitari azzurri in campo è stato subito evidente che il calciatore non potesse continuare a giocare. Le telecamere hanno poi inquadrato il volto tumefatto di Osimhen, trasportato all’ospedale San Raffaele di Milano per un controllo. Il trauma cranico è un brutto colpo e quindi nulla può essere lasciato al caso. Non è la prima volta che Osimhen si fa male alla testa, quindi ogni precauzione deve essere presa.

Back to top button

Benvenuto su napolipiu.com

Consenti gli annunci sul nostro sito Sembra che tu stia utilizzando un blocco degli annunci. Ci basiamo sulla pubblicità per finanziare il nostro sito.