Calciomercato Napoli

IL MATTINO – Scordatevi il terzino, c’è solo un modo per acquistarlo

Secondo il quotidiano è complicato che si arrivi all'acquisto di un nuovo esterno mancino

Il Napoli ha bisogno di un terzino mancino, ma secondo quanto riferisce Il Mattino è complicato che a gennaio possa arrivare un acquisto. Al momento il Napoli sta trattando Reinildo Mandava, un’operazione che può essere conclusa sia a gennaio che a giugno. Mandava è in scadenza di contratto con il Lille ed il Napoli può prenderlo con un indennizzo già a gennaio, oppure attendere giugno e portarlo a casa a parametro zero. Ovviamente bisogna sempre trovare l’accordo con il calciatore, che ha la volontà di vestire la maglia azzurra.

Terzino sinistro: la posizione del Napoli

Ecco quanto scrive Il Mattino sulle prospettive di mercato del Napoli per il ruolo di esterno sinistro di difesa: “Per inserire Mandava, va dato via Ghoulam. E ora il franco-algerino non ha richieste. Tra le operazioni che il Napoli ha in cantiere c’è il riscatto di Anguissa dal Fulham: De Laurentiis lo farà a giugno, come indicato dal contratto. E non prima“.

Intanto gli azzurri lavorano anche per prendere un difensore centrale. Corriere dello Sport ha lanciato il nome di Kumbulla, ma è chiaro che Giuntoli sta lavorando per portare un centrale di difesa in azzurro. Il Napoli ne ha bisogno anche perché Manolas è stato ceduto e Koulibaly sarà fuori per la Coppa d’Africa. Se il club non vuole restare con soli due difensori centrali allora deve provare a fare qualcosa sul mercato. Secondo Valter De Maggio il Napoli ha già tra le mani un difensore, quindi ci si attende un annuncio veloce su questo fronte. Ma bisogna sempre attendere, perché il mercato apre il 2 gennaio, fino ad allora possono sempre succedere stravolgimenti. Le trattative di mercato sono sempre molto complicate e possono cambiare da un momento all’altro, ma il Napoli ha il dovere di farsi trovare pronto per sistemare la rosa di Luciano Spalletti.

Back to top button

Benvenuto su napolipiu.com

Consenti gli annunci sul nostro sito Sembra che tu stia utilizzando un blocco degli annunci. Ci basiamo sulla pubblicità per finanziare il nostro sito.