Le IntervisteTutto Napoli

De Laurentiis: “Alcuni tifosi si sono scagliati contro di me e Inglese…C’è un coattismo cerebrale”

Alcuni tifosi sul web si sono scagliati contro De Laurentiis e Inglese. Il,presidente del Napoli parla a vero o falso su kiss kiss Napoli.

Il presidente del Napoli Aurelio De Laurentiis è intervenuto su Radio Kiss Kiss Napoli nella  rubrica “Vero o Falso“. Tanti i temi affrontati dal numero uno azzurro, specie in ottica mercato.

IL TERZINO: ARIAS O SABALY

“Arias e Sabaly? Non arrivano entrambi, ne arriverà solo uno. Chi vivrà vedrà. Ochoa o Bardi? Abbiamo una limitazione sugli extracomunitari, è una limitazione che esiste solo in Italia, c’è un coattismo cerebrale, si pensa che limitando gli extracomunitari si massimizzano i risultati della Nazionale italiana, ma abbiamo visto cosa ha fatto l’Italia, ha puntato su un allenatore che io in Serie C avevo esonerato dopo soli due mesi”.

GRASSI

“Grassi resta in Italia o va in Spagna? E’ molto stimato, in Spagna hanno più soldi da spendere, i tre club italiani che lo vogliono hanno il braccino corto. Non voglio cederlo, ma c’è la possibilità di un prestito alto con diritto e contro riscatto”.

TIFOSI HANNO OFFESO DE LURENTIIS E VERDI

“Piace Oberlin? Falsissimo, in attacco siamo in abbondanza. Addirittura alcuni stolti tifosi napoletani si sono scagliati sul web contro di me ed Inglese, è un ragazzo con un’enorme forza morale, è tornato ad allenarsi dopo un’improvvisa morte familiare ed ha anche segnato. Inglese piace tantissimo ad Ancelotti e mi ha chiesto a cena di non cederlo, il tecnico mi ha confermato che farà giocare tutti. In attacco abbiamo Mertens, Milik, Inglese e Verdi, abbiamo un grande reparto offensivo. Perché dovrebbe arrivare qualcuno dal Basilea? Falso, falsissimo. A meno che non sia un investimento da comprare e mandare in prestito di cui non mi ha ancora parlato Giuntoli. Ounas incedibile? E’ vero”.

https://www.youtube.com/watch?v=F9l0dk9vw7Q

Back to top button

Benvenuto su napolipiu.com

Consenti gli annunci sul nostro sito Sembra che tu stia utilizzando un blocco degli annunci. Ci basiamo sulla pubblicità per finanziare il nostro sito.