TUTTE LE NOTIZIE SUL CALCIO NAPOLI

CORRIERE – Napoli, Gattuso non rinnova, clausole e diritti d’immagine frenano la trattativa

Gattuso non rinnova

Gattuso non rinnova con il Napoli. Il tecnico e De Laurentiis non hanno raggiunto l’intesa. Il nodo restano i diritti di immagine e le clausole.

CAPRI.  Fumata nera nell’incontro tra aurelio De Laurentiis e Gennaro Gattuso, presente anche Cristiano Giuntoli. Il tecnico calabrese restio ad accettare a causa di alcuni nodi contrattuali.  L’edizione odierna del corriere dello Sport, nel consueto spazio dedicato al calcio Napoli rivela alcuni particolari del summit caprese tra il tecnico e il patron del calcio Napoli. Ecco quanto evidenziato:

Gennaro Gattuso non rinnova con il Napoli. Niente firma sul contratto nell’incontro tra Gattuso e De Laurentiis. Il nodo restano le clausole rescissorie e i diritti di immagine. L’ incontro è stato cordiale, ma le parti hanno deciso di aggiornarsi. Rino chiede garanzie in merito all’eliminazione delle clausole rescissorie unilaterali che permettono alle parti di risolvere il rapporto entro un termine temporale stabilito dietro il versamento di una penale – una formula consolidata sin dai tempi di Sarri – e anche in merito ai diritti di immagine.
Tutto rimandato, quindi. L’idea è di riaprire la trattativa ma su basi che soddisfino tutti. E sia chiaro: il principio di fondo non è quello di una maggiore soddisfazione economica, e dunque di un ingaggio superiore a quello attuale da 1,4 milioni di euro, piuttosto la continuità. Personale e tecnica“.

Il CorrSport aggiunge: “Durante l’incontro De Laurentiis e Gattuso hanno parlato anche di mercato, si lavora per una serie di acquisti di spessore sul modello Osimhen che possano garantire al Napoli di guardare alla prossima stagione con ambizioni importanti. Sul mercato De Laurentiis e Gattuso hanno le idee chiare: serve un difensore sinistro e il sostituto di Callejon. Poi per il resto vanno ceduti i giocatori: nella lista ci sono Allan, Ghoulam, Malcuit, Ounas, Younes, Milik, Llorente e Koulibaly. Elseid Hysaj rimane anche senza rinnovo, l’albanese è risultato prezioso in questa seconda parte di stagione. Ma il piano di Gattuso prevede che non restino giocatori che considerano al capolinea la loro avventura al Napoli“.

Archivi