TUTTE LE NOTIZIE SUL CALCIO NAPOLI

Milik alla Juventus: Pirlo non si oppone, sostituirà Higuain

pirlo milik juventus napoli

Andrea Pirlo approva l’acquisto di Arek Milik per la Juventus, il Napoli tiene in piedi la trattativa per Bernardeschi.

Napoli e Juventus continuano a discutere per Arek Milik, che piace anche ad Andrea Pirlo. L’esonero di Maurizio Sarri aveva sollevato dei dubbi sulla possibilità che l’attaccante polacco potesse ancora rientrare nei piani dei bianconeri. Ecco quanto scrive Gazzetta dello Sport: “Nessun cambio di programma, invece, per il sostituto di Gonzalo Higuain. È vero che Arkadiusz Milik aveva avuto il gradimento di Sarri, ma in questo caso il polacco ha i requisiti per rimanere in cima alla lista bianconera. Il gradimento tecnico è ovviamente confermato,ma soprattutto il suo ingaggio da 4 milioni netti permette un sostanzioso risparmio rispetto all’attuale stipendio dell’argentino (7,5 milioni)” scrive Gazzetta dello Sport.

Il benestare di Pirlo all’acquisto di Milik per la Juventus tiene ancora in piedi anche la trattativa per Bernardeschi al Napoli. Un gioco di incastri che le due società avrebbero già fatto da tempo. Il problema resta sempre la volontà dell’ex Fiorentina, legata anche ai diritti d’immagine che può vantare verso alcuni sponsor. Il nodo da sciogliere non è semplice, ma nemmeno impossibile. Napoli e Juve pensano ad un possibile scambio alla pari, anche perché Milik ha il contratto in scadenza nel 2021 e De Laurentiis non vuole perderlo a zero, così come il polacco non vuole rischiare di restare un anno fermo.

Se la Juve di Pirlo non dovesse affondare il colpo per Milik allora il Napoli cercherà altri acquirenti. Dalla Premier League continuano ad arrivare voci di interessamenti del Tottenham, che in questo momento è la squadra più attiva sull’attaccante polacco. La società azzurra continua a chiedere quaranta milioni di euro e questo scoraggia le pretendenti, ma c’è tempo per lavorare anche in questo senso.

Archivi