Calcio Napoli

Amoruso assolve Gattuso: “Al top col ritorno degli infortunati, Pirlo esente da colpe”

Nicola Amoruso ex attaccante di Napoli e Juventus è intervenuto ai microfoni di Radio Crc, analizzando il momento delle due squadre

Nicola Amoruso ex attaccante di Napoli e Juventus è intervenuto ai microfoni di Radio Crc, analizzando il momento delle due squadre.

La stagione poco brillante della Juve non è colpa di Pirlo. Se fossi nel presidente Agnelli gli concederei un’altra chance. Gattuso vola con il recupero degli infortunati”. L’ha detto oggi Nicola Amoruso ai microfoni di Radio Crc nel corso di ‘Arena Maradona’. “Secondo me la Juve non si è pentita di aver esonerato Sarri nonostante la vittoria dello scudetto – ha detto Amoruso a Radio Crc – perché tra loro non è mai scoccata la scintilla. Certo, al suo posto è arrivato Pirlo, che non aveva esperienza. Altri grandi campioni come Guardiola e Zidane, sono arrivati al top anche come allenatori, ma prima di prendere la guida di Barcellona e Real avevano fatto esperienza in serie minori. Pirlo ha debuttato subito in prima squadra. Per questo motivo, secondo me non ha colpe e merita di avere un’altra occasione in bianconero”. Dopo Pasqua ci sarà la sfida tra Juventus e Napoli, che sarà decisiva per un posto in Champions. “Psicologicamente ci arriverà meglio il Napoli – ha detto Amoruso a Radio Crc – ma sarà comunque una partita aperta. Gattuso ha dimostrato che con il recupero degli infortunati ha rimesso in carreggiata il Napoli. Le critiche nei suoi confronti sono state ingiuste. Osimhen ha ancora tanto da migliorare, ma potrà comunque dare il suo contributo

Back to top button

Benvenuto su napolipiu.com

Consenti gli annunci sul nostro sito Sembra che tu stia utilizzando un blocco degli annunci. Ci basiamo sulla pubblicità per finanziare il nostro sito.