Ammutinamento Napoli? I calciatori tornano a casa

DE LAURENTIIS RITIRO

Ammutinamento Napoli? La domanda è d’obbligo dato che dalla SSC Napoli non è arrivata nessuna comunicazione ufficiale, ma i calciatori sono tornati a casa. 

A fine partita anche la conferenza stampa di Carlo Ancelotti è stata annullata. Sono saltati tutti i programma, ma la società azzurra non ha ancora spiegato il perché di questa decisione.

Calciatori a casa

Al termine della sfida tra Napoli e Salisburgo i calciatori del Napoli sono tornati a casa. Ammutinamento Napoli? Per ora la notizia ufficiale non è stata ancora data, ma quel che è certo è che i giocatori hanno fatto ritorno alle proprie abitazioni, nonostante da programma squadra e staff tecnico sarebbero dovuti tornare in ritiro a Castel Volturno.  Secondo quanto ricostruito da Sky i giocatori negli spogliatoio avrebbero chiesto alla società di poter tornare a casa, il permesso è stato negato ma i calciatori hanno comunque fatto ritorno a casa. In un primo momento si era parlato di una scelta condivisa dalla società, poi è arrivato il dietrofront.

Questo spiegherebbe il perché Carlo Anceclotti abbia deciso di non presentarsi in conferenza stampa. Resta da capire quale sarà la versione ufficiale della SSC Napoli, che dovrà intervenire sicuramente per chiarire una situazione che per ora presenta ancora molti lati oscuri. La società, infatti, non aveva comunicato il silenzio stampa ed anche la Uefa impone la presenza ai microfoni da parte dei tesserati, quindi la decisione di non parlare risulta ancora più strana.

false
Leggi Anche
Ziliani ammutinamento napoli
Ziliani: “L’ammutinamento del Napoli preludio di sconfitte. Ecco la situazione”