Allegri: “Tutti tifano Inter? solo indifferenza. Dico una cosa sul Napoli”

Allegri ha parlato della sfida tra Juve e Inter. Il tecnico bianconero ha puntualizzato alcune cose anche sul Napoli di Ancelotti.

Allegri ha parlato della sfida tra Juve e Inter. Il tecnico bianconero ha puntualizzato alcune cose anche sul Napoli di Ancelotti.

Allegri parla della sfida tra la sua Juventus e l’Inter. Massimiliano Allegri, in conferenza stampa ha parlato  del campionato e della sfida dello Stadium, precisando alcune cose anche sul Napoli di Ancelotti.

ALLEGRI SU JUVE-INTER

“La gara con l’Inter? Sarà una partita molto importante sotto l’aspetto emotivo. E sotto il profilo tecnico e tattico, lo sarà altrettanto. Bisognerà preparala al meglio. Affronteremo una squadra che è cresciuta molto in autostima e in risultati. Inter e Napoli, al momento, sono le candidate come antagoniste della Juventus”.

 “Tutti tifano Inter? La cosa mi lascia indifferente. Dobbiamo proseguire il nostro percorso con molta calma. In questo momento ci sono i numeri che dicono che stiamo ammazzando il campionato… ma non stiamo ammazzando proprio niente. Il campionato va vinto, e va vinto a maggio. Prima è impossibile farlo. Serviranno circa 30 vittorie e per il momento abbiamo giocato 14 gare. E’ normale che in molti tifino Inter, sperando che il Napoli possa riavvicinarsi”.

[better-ads type=”banner” banner=”105133″ campaign=”none” count=”2″ columns=”1″ orderby=”rand” order=”ASC” align=”center” show-caption=”1″][/better-ads]

ALLEGRI SUL NAPOLI

“Ancelotti dice che ha grandi chance e poi ci sono tre scontri diretti con Inter e Napoli: la classifica potrebbe allungarsi così come potrebbe accorciarsi. Il Napoli l’anno scorso ha fatto 91 punti e ha aggiunto giocatori bravi. Fabian Ruiz è un ottimo giocatore, Ancelotti ha un modo diverso di approcciare da Sarri: il Napoli è pericolosissimo, ha qualità tecniche e grande esperienza in panchina”.

false
Leggi Anche
Wegerup ibrahimovic
Jennifer Wegerup: “Ibrahimovic ha sempre sognato di chiudere a Napoli”