Napoli, Insigne: “Non ho mai detto che andrò via. Le mie parole riportate male…”

Napoli, Insigne formato Champions. Aubameyang e Lacazette...

Napoli, Lorenzo  Insigne spiega: “Mai detto che andrò via”. Il capitano offre il suo chiarimento prima del match contro il Genoa.



Lorenzo Insigne, attaccante del Napoli, come annunciato poche ore fa, ha rilasciato alcune dichiarazioni a Sky Sport prima della gara con il Genoa. L’intervista ha ad oggetto il chiarimento del capitano azzurro a seguito delle polemiche suscitate dall’intervista concessa al Corriere dello Sport.

Il chiarimento prima del match

Gli indizi affinché l’intervista al Corriere dello Sport venisse interpretata – ed è stata interpretata, dai più – come un principio di addio al Napoli, c’erano tutti. Il capitano azzurro ha offerto un chiarimento prima del match al San Paolo per sminuire il caos mediatico. Insigne esprime concetti che corrispondono al suo pensiero: Lascio il Napoli? Se si legge bene l’intervista, io non ho mai detto che a giugno andrò via. Ho semplicemente risposto in relazione al fatto che pensano in tanti, ovvero che ho scelto Mino Raiola per andare via. Ho sempre detto che a Napoli sto benissimo e ci sta che i tifosi possano chiedermi di più”.

Raiola e la Juventus

Poi Insigne ha aggiunto: “Ho solo espresso il mio pensiero ma sono state riportate male le mie parole.

Vincere? Brucia arrivare secondi ma mettiamo sempre in difficoltà la Juventus e questo rappresenta un orgoglio per me e per tutta la squadra. Ci sono rimasto un po’ male per come sono state riportate le mie parole. Il mio contratto è lungo, non c’è fretta e non c’è una clausola rescissoria.



Futuro? Ripeto, sto bene, spero che da qui alla fine posso dare una mano alla squadra. Spero di giocare, ma la cosa più importante è vincere”.

false
Leggi Anche
Rigori negati al Napoli
I rigori negati al Napoli sono più di 5. Ecco i dati reali