ULTIME NOTIZIE SULL'EMERGENZA CORONAVIRUS

Trovato il vaccino per il Coronavirus. L’annuncio dalla Cina

vaccino cina coronavirus

La Cina ha trovato il vaccino per il coronavirus, ma prima di cantare vittoria bisognerà attendere i test sull’uomo che sono già partiti.

Nel mondo si moltiplicano gli sforzi per trovare una soluzione alla pandemia da Covid 19. La Cina annuncia di aver trovato un vaccino per il coronavirus che ora dovrà essere testato sull’uomo. I ricercatori dell’Accademia cinese delle scienze mediche militari, istituto affiliato all’Esercito popolare di Liberazione, hanno ricevuto l’approvazione per lanciare gli studi clinici in fase iniziale del potenziale vaccino a partire da questa settimana.  A dare l’annuncio di questa scoperta è stato il Quotidiano del Popolo, ovvero la voce ufficiale del partito comunista cinese.

Anche negli Usa lunedì scorso ha annunciato la sperimentazione sull’uomo di un altro vaccino per combattere il covid 19. In questo caso lo studio è stato curato dall’Istituto nazionale di allergie e malattie infettive e dalla società di biotecnologie statunitense Moderna.

In Cina il vaccino per coronavirus: ecco il testo dell’annuncio

Come si apprende da fonti cinesi in una prima fase nel test del vaccino cinese saranno coinvolte 108 persone sane. Queste persone prenderanno parte al processo tra il 16 marzo ed il 31 dicembre. Il vaccino trovato in Cina è stato annunciato anche attraverso un comunicato, ecco il testo: “Il Ministero della Difesa cinese ha approvato i test clinici su persone di un vaccino contro il coronavirus sviluppato dall’Accademia Militare delle Scienze. Il vaccino è stato sviluppato da un team di investigazione capeggiato dall’epidemiologa Chen Wei nel rispetto degli standard internazionali e i regolamenti locali. Pronta anche una produzione a larga scala, sicura ed effettiva“. Anche in Europa ci sono diversi laboratori che stanno cercando di trovare un vaccino, che potrebbe arrivare a disposizione di tutti entro circa 10 mesi per le stime più ottimistiche. Intanto si mettono a punto delle cure, come quella del professor Ascierto.

Archivi