Calcio NapoliTutto Napoli

Spalletti: “Col Milan vittoria da grande squadra. Sofferto solo nel finale. Ecco perché ho sostituito Petagna”

Il tecnico del Napoli parla al termine del match con i rossoneri

Luciano Spalletti parla al termine di Milan-Napoli. Ai microfoni di Dazn, l’allenatore azzurro si dice soddisfatto per la vittoria. Tre punti che sono arrivati anche con un po’ di sofferenza, come è normale che sia quando vai a giocare a Milano e ti mancano cinque titolari. “Abbiamo avuto la capacità di stare sempre in partita, questa è una cosa che mi ha fatto piacere. Nel finale abbiamo arretrato di qualche metro, ma non sarebbe stato facile per nessuno riuscire a contrastare la fisicità di Giroud e Ibrahimovic“. Nessun commento sul gol annullato al Milan, che ha fatto scoppiare le polemiche dei tifosi rossoneri che accusato gli azzurri di furto.

Milan-Napoli: le parole di Spalletti

Il tecnico del Napoli ha poi continuato: “Abbiamo giocato da grande squadra, potevamo anche andare sul 2-0 ed in generale abbiamo creato di più rispetto al Milan“. Spalletti spiega anche il motivo della sostituzione di Petagna: “Avrei potuto lasciarlo in campo, ma aveva avuto i campi già un paio di volte. Con i tre piccoletti volevamo organizzare la ripartenza per cercare di far male al Milan. A conti fatti è stato un errore togliere Petagna, anche perché non siamo riusciti a costruire e quindi non riesci a fare quello è importante avere un giocatore così in avanti. Con Ounas volevamo cercare di fare male, anche perché loro avevano cominciato a perdere equilibrio“.

Secondo Spalletti la vittoria con il Milan è un “risultato fondamentale, anche perché venivamo da due sconfitte pesanti che ci avevano fatto perdere autostima. Anche perché quando hai una maglia così pesante addosso, tutto diventa più complicato“. Spalletti esalta anche Lobotka che “ci ha dato una mano nello stretto in un momento importante, la sua capacità di avvitarsi è stata fondamentale. Pizarro faceva delle cose simili. Ma in generale tutti hanno dato una mano, è stata una vittoria da grande squadra. Chi era in campo ha sempre aiutato il compagno e questo è importante. Abbiamo sofferto l’aggressività del Milan ma siamo riusciti a portare a casa un ottimo risultato“.

Back to top button

Benvenuto su napolipiu.com

Consenti gli annunci sul nostro sito Sembra che tu stia utilizzando un blocco degli annunci. Ci basiamo sulla pubblicità per finanziare il nostro sito.