ULTIME NOTIZIE SU NAPOLI

Ripresa del calcio – oggi il supervertice, tre scenari: due spaventano i club

serie a stadi porte chiuse

La ripresa del calcio passa per l’autorizzazione del governo e del ministro dello Sport Spadafora che oggi nel supervertice darà delle indicazioni ai club.

La Lega e la Uefa sono state chiare, qualche giorno fa anche la Figc aveva parlato chiaramente di riprendere a giocare. Insomma manca solo il via libera del governo per far tornare a rotolare il pallone. Oggi ci sarà un supervertice in cui il ministro dello Sport Vincenzo Spadafora darà delle indicazioni ai club. Secondo quanto riferisce Il Mattino ci sono 3 possibilità in questo momento la prima che spaventa i club è quella della chiusura anticipata della stagione, anche se resta molto improbabile.

La seconda autorizza l’inizio degli allenamenti con tutte le cautele del caso, con controlli allenamenti a piccoli gruppi, tamponi e docce singole così da mettere in atto l’intero protocollo sanitario della Figc. Anche in questo caso prima di far ricominciare il campionato servirà una ulteriore autorizzazione. La terza opzione sarebbe quella di ritardare la ripresa degli allenamenti al 4 maggio, ponendo di fatto un serio rischio sulla possibilità di riprendere a giocare. Anche per quest’ultimo caso c’è preoccupazione da parte dei club che vorrebbero riprendere l’attività agonistica per non perdere milioni di euro in termini di diritti tv e sponsorizzazioni.

Archivi