TUTTE LE NOTIZIE SUL CALCIO NAPOLI

Pedullà: “Cavani, gesto d’amore per il Napoli! Non è Higuain. No a Inter e Juventus”

Secondo Pedullà, Cavani ha detto no alle offerte di Juventus e Inter. Gesto d’amore per il Napoli. il Matador non è Higuain.

C’è chi Napoli la porta nel cuore rinunciando ad offerte milionarie di club come Juventus e Inter, come Cavani, e chi invece scappa di notte dal ritiro azzurro per andare a firmare un contratto con i bianconeri come Higuain.

Due bomebr di alto livello ma due uomini completamente diversi. Il Matador si è consacrato in maglia azzurra, a Napoli è stato un idolo, quando passò al PSG, disse che in Italia sarebbe tornato solo per la magli azzurra.

Gonzalo Higuain invece non sii è pentito del suo tradimento, è passato da essere un idolo del San Paolo a essere uno qualunque in maglia bianconera. Anzi la Juve sta facendo di tutto per disfarsi dell’argentino.

Alffredo Pedullà, esperto di calciomercato di sportitalia si è soffermato sull’argomento Cavani.

Pedullà su Cavani e Higuain

Ecco le parole del giornalista Alfredo Pedullà su Cavani e il rifiuto a Juventus e Inter:

Edinson Cavani, attaccante che nelle ultime stagioni ha vestito la maglia del Psg, ha chiesto un ingaggio molto elevato. Ecco perché, al momento, il calciatore non ha ancora trovato una squadra. Se avesse calato le proprie pretese ora sarebbe magari già all’Atletico Madrid.Edinson Cavani è finito nel mirino, tra gli altri, anche di Juventus e Inter. Il Matador, tuttavia, a differenza di Higuain, ha preso una decisione diversa. “.

Alfredo Pedullà, ha poi aggiunto: “Non ha voluto prendere in considerazione offerte provenienti dai club italiani perché non vuole creare malumori tra i tifosi del Napoli. Edinson è molto attento a queste cose. Il suo è stato un gesto d’amore per il Napoli. Cavani non vuole tradire l’affetto di una piazza nella quale tra il 2010 e il 2013, segnando 104 goal in 138 partite complessive.”.

YouTube

Caricando il video, l’utente accetta l’informativa sulla privacy di YouTube.
Scopri di più

Carica il video

Archivi