Calcio NapoliTutto Napoli

Napoli, Legea nuovo sponsor. Kappa potrebbe salutare a fine stagione. Ecco le cifre del possibile affare

LEGEA – Napoli il brand sportivo in pole per sostituire la  kappa.

 

Il nuovo sponsor tecnico del Napoli potrebbe essere LEGEA, il brand che sponsorizza anche le divise degli arbitri di Serie A. Secondo quanto raccolto in esclusiva da areanapoli.it, Napoli e Kappa si avviano ai titoli di coda di questa seconda collaborazione dell’era De Laurentiis.

Secondo il portale, De Laurentiiss ha deciso di ascoltare le migliori proposte. Robe di Kappa, che pure vantava un altro anno di contratto “ponte” – però facilmente risolvibile – si è spinta fino a circa 2,5 milioni. Una cifra simile l’ha offerta Macron che ha di recente limato la cifra intorno ai 3 milioni proponendo corposi aumenti per i prossimi anni.

Nei mesi scorsi si era parlato anche di Castore che però, nei fatti, ha solo sondato il terreno per poi rendersi conto di non essere strutturata a sufficienza sul territorio italiano per iniziare una collaborazione con i partenopei. Anche la Givova ha provato ad inserirsi, ma chi ha fatto passi da gigante negli ultimi giorni è la LEGEA, brand di Pompei.

Quest’ultima società avrebbe messo sul piatto una offerta da circa 3,8 milioni di euro più royalties al Napoli sulle vendite. Una cifra ritenuta interessante dallo stesso De Laurentiis che in questo difficile momento non vuole perdere altre entrate.
Un importante investimento, quello della LEGEA, che prevederebbe un accordo triennalecon il Napoli. Al momento la LEGEA è in pole position e tutte le strade e gli indizi portano proprio alla città degli scavi più famosi al mondo. Seguiranno aggiornamenti.

CHI È LEGEA?

La LEGEA potrebbe essere il nuovo sponsor tecnico del Napoli dalla prossima stagione: conosciamo meglio il brand di Pompei:

LEGEA S.p.A. è un’azienda con sede legale a Napoli, specializzata nella commercializzazione di capi di abbigliamento sportivo, scarpe e articoli tecno-sportivi prodotti in Cina, India e Pakistan. Oltre al calcio, altri sport destinatari dei suoi prodotti sono il fitness, l’atletica, la pallacanestro e la pallavolo.

A Pompei, l’azienda possiede un grande magazzino di circa 25 mila metri quadri. Nel 2019, l’azienda impiega 60 dipendenti, ha realizzato un fatturato di 24,7 milioni di euro.

Le origini dell’impresa risalgono al 1965, quando il signor Antonio Acanfora, gestore di un cinema di Pompei, in provincia di Napoli, decide di chiudere questa attività e assieme alla moglie, fonda una piccola fabbrica tessile di articoli sportivi.

Negli anni novanta, al comando dell’azienda si insediano i tre figli dei coniugi Acanfora, Luigi, Emilia e Giovanni, i quali poco dopo dismettono la fabbrica e nel 1993 danno vita ad un’azienda specializzata nella commercializzazione di abbigliamento sportivo, la LEGEA, il cui nome deriva dalle iniziali dei nomi dei cinque componenti della famiglia.

LE SPONSORIZZAZIONI

Grazie soprattutto alle numerose sponsorizzazioni tecniche, il marchio LEGEA si afferma e diviene uno dei più affermati a livello nazionale.

La prima grande sponsorizzazione dell’azienda è stata quella della Società Sportiva Calcio Napoli in Serie B nella stagione 2003-04.[3] Numerosi successivamente, sono stati i club calcistici sponsorizzati dall’azienda, sia in Italia che all’estero.

Dal 2010 al 2014, è stata sponsor tecnico della Nazionale di calcio della Corea del Nord, che in quell’anno partecipò ai mondiali del 2010 in Sudafrica, in cui il marchio ha avuto per la prima volta esposizione a livello internazionale.

Nella stagione 2016-17, LEGEA è stata il marchio più presente in Lega Pro, essendo lo sponsor tecnico di 11 dei 60 club partecipanti a quel torneo.

Dalla stagione 2019-20, LEGEA è sponsor tecnico e fornitore ufficiale dell’Associazione Italiana Arbitri. Al 2020, LEGEA è sponsor tecnico di 66 tra club e nazionali di calcio, club di altri sport, e rappresentative e manifestazioni sportive di altro genere.

Tra queste sponsorizzazioni figurano le nazionali calcistiche di Montenegro e Gibilterra, i club calcistici olandesi del NAC Breda, NEC Nimega e Roda JC in Eerste Divisie, il Cosenza Calcio in Serie B, e il programma televisivo Italia’s Got Talent trasmesso da TV8

Back to top button

Benvenuto su napolipiu.com

Consenti gli annunci sul nostro sito Sembra che tu stia utilizzando un blocco degli annunci. Ci basiamo sulla pubblicità per finanziare il nostro sito.