TUTTE LE NOTIZIE SUL CALCIO NAPOLI

Canale 21 – Milik-Roma, chiesta liberatoria. Allegri può bloccare tutto. De Laurentiis furioso

Milik-Roma, Allegri può bloccare tutto. De Laurentiis furioso
Ultimo aggiornamento:

Milik-Roma trattativa bloccata. Il polacco  litiga con De Laurentiis. I giallorossi vogliono rivedere gli accordi. Allegri potrebbe bloccare tutto.

La trattativa per portare Milik alla Roma  ha subito una brusca frenata. I giallorossi chiedono di rivedere gli accordi con il Napoli mandando De Laurentiis su tutte le furie.

Il polacco ha detto di sì alla Roma. Ma non è ugualmente disposto a concedere alcun sconto a una società come il Napoli che lo ha scaricato. In ballo ci sono soldi e punti d’orgoglio.

Milik non vuole rinunciare a nessuno stipendio come per esempio ha dovuto fare Allan per sbloccare il suo passaggio all’Everton. Non solo, vuole che sia fatta giustizia dal suo punto di vista a proposito di alcune multe pendenti, quella del famoso ammutinamento e quella legata ai diritti di immagine per aver sponsorizzato un ristorante di sua proprietà in Polonia. Aurelio De Laurentiis dal canto suo ama essere il controllore del gioco, il ruolo di chi detta i tempi e controlla il mercato anche di altre squadre gli piace particolarmente, non molla di un centimetro e tiene botta.

Nel frattempo impazzano le voci legate alle visite mediche del polacco in Svizzera, superate ma forse non a pieni voti, effettuate da luminari di fiducia di Dan Friedkin. Niente che possa portare la Roma a una retromarcia, ma a un tentativo (fuori tempo massimo) di rivedere al ribasso l’accordo.

MILIK-ROMA, L’OMBRA DI ALLEGRI

La redazione sportiva di Canale 21,ha rivelato alcuni retroscena di mercato. Ecco quanto evidenziato:

La Roma ha piazzato Cengiz Under al Leicester City ed è rassegnata a perdere Edin Dzeko, ma per Arkadiusz Milik non è detta l’ultima parola. Si discute di prestito con obbligo di riscatto: 3 milioni subito, poi 15 in più anni e 7 di bonus.La novità non deriva dalle visite mediche: sembra che il calciatore fisicamente stia bene, mentre permane uno stallo alla messicana sulla buonuscita che il polacco chiede ad Aurelio De Laurentiis, con il quale sta litigando sulle multe e non solo. Il giocatore vuole una liberatoria per evitare cause col Napoli anche in futuro“.

La redazione sportiva di Canale 21 ha poi aggiunto: “La Roma ha altresì un problema: sta accelerando i tempi e tira sul prestito. Potrebbe venire meno Guido Fienga come uomo del mercato, ed anche Paulo Fonseca potrebbe non essere più l’allenatore: gira voce che si voglia puntare su Massimiliano Allegri, che potrebbe avere altre idee di mercato. La Roma vuole rivedere le condizioni dell’affare Milik e De Laurentiis è molto arrabbiato, perché i giallorossi vogliono spendere di meno e con meno vincoli. Sembrava tutto fatto, visite comprese, ma adesso torna tutto in discussione“.

Archivi