Calcio Napoli

I tifosi della Juve accusano: “Napoli, che farsa a Firenze, rigore regalato”

Sui social i tifosi della Juventus furiosi per il rigore concesso al Napoli per la trattenuta di Milenkovic su Rrahmani: "Che farsa a Firenze".

Vittoria del Napoli sulla Fiorentina nella partita valida per la 37esima giornata di Serie A e arbitrata dal signor Rosario Abisso della sezione di Palermo. Dopo un primo tempo avaro di emozioni (da segnalare solo una traversa su punizione di Insigne), nel secondo tempo un’ingenuità di Milenkovic consente a Insigne di segnare sulla ribattuta di Terracciano dal dischetto.

Sugli sviluppi di un calcio d’angolo dalla destra Milenkovic trattiene la maglia a Rrahmani in piena area: il difensore del Napoli cade, Abisso lascia correre ma viene richiamato al VAR per un On field review al termine del quale assegna il calcio di rigore agli azzurri. Gattuso chiede il rosso per Milenkovic, già ammonito, ma il direttore di gara non è dello stesso avviso.
A sigillare il risultato è un autogol di Venuti, che sporca la conclusione di Zielinski, indirizzata all’angolino. Risultato pesantissimo in chiave europea per i partenopei, che salgono a 76 punti e scavalcano la Juventus, a una gara dal termine del campionato di serie A.

TIFOSI DELLA JUVE FURIOSI: RIGORE REGALATO

I tifosi della Juve, grandi esperti di rigori regalati, non hanno digerito la vittoria del Napoli e hanno puntato il dito sul rigore concesso agli azzurri per la trattenuta di Milenkovic su Rrahmani.

“Ma che rigore è? Era pure lontano dalla palla”.
“Rigori così se no dovrebbero fischiare 10 a partita”.
“Farsa a Firenze, a Fiorentina ha fatto finta di giocare”.
“La Fiorentina non è mai scesa in campo, Callejon giovava ancora con il Napoli”.
“Tutti contro la Juventus, ma non è ancora finita”.

E pensare che per i bianconeri chi si lamenta degli arbitri è un piagnigna. Basta vedere cosa è accaduto ieri nella sfida contro l’Inter per capire la situazione. Cuadrato è il primo calciatore al mondo ad avere un rigore per aver dato un calcio al difensore che ha davanti, Perisic ndr.

Leggi anche:

 

Back to top button

Benvenuto su napolipiu.com

Consenti gli annunci sul nostro sito Sembra che tu stia utilizzando un blocco degli annunci. Ci basiamo sulla pubblicità per finanziare il nostro sito.