Calcio NapoliTutto Napoli

GAZZETTA – De Laurentiis furioso ha deciso il silenzio stampa. Telefonata a Giuntoli. Gattuso resta

Aurelio De Laurentiis furioso per la sconfitta del Napoli. Il patron ha deciso il silenzio stampa ma Gattuso resta al proprio posto

De Laurentiis ha deciso il silenzio stampa. Il patron , furioso per la sconfitta ha deciso di rinnovare la fiducia a Gattuso.

Il Napoli cade a Bergamo, l’ennesima sconfitta ha mandato su tutte le furie il presidente Aurelio De Laurentiis. Il patron non ha nascosto la propria insoddisfazione ma non pensa di cambiare l’allenatore.

Secondo quanto riporta l’edizione odierna della Gazzetta dello Sport, De Laurentiis si è limitato ad imporre il silenzio stampa a tempo indeterminato, probabilmente fino alla fine del campionato.
La società non ha perso la fiducia in Gattuso nonostante i risultati.

Aurelio De Laurentiis è andato su tutte le furie, è stato lui a imporre il silenzio stampa. Il patron è esploso alla fine della partita e ha chiamato i dirigenti azzurri, il ds Giuntoli, il figlio vice presidente Eduardo che erano allo stadio.
Di certo non ci saranno decisioni clamorose, in queste ore. Gattuso resta al proprio posto, così come era stato deciso la scorsa settimana dal presidente e dai suoi collaboratori.

Può ancora contare sulla fiducia del club, l’allenatore, ma la sfiducia dell’ambiente è totale. Il popolo dei social non gli sta risparmiando nulla, dalla marcatura di Mario Rui su Zapata, alla sostituzione di due difensori, contemporaneamente, sull’azione del corner dalla quale è nato il quarto gol. Insomma, il momento che vive Gattuso non è il massimo”.

Ha scritto l’edizione odierna de La Gazzetta dello Sport.

Back to top button

Benvenuto su napolipiu.com

Consenti gli annunci sul nostro sito Sembra che tu stia utilizzando un blocco degli annunci. Ci basiamo sulla pubblicità per finanziare il nostro sito.