Calcio Napoli

Gazzetta – Anguissa: una diga per Spalletti, ma con la Juve non sarà titolare. Il motivo

Il calciatore del Camerun rinforza la mediana di Spalletti

Zambo Anguissa è uno dei due acquisti del calciomercato del Napoli, il giocatore però è impegnato con la Nazionale del Camerun. Luciano Spalletti dovrà attende per poter allenare Anguissa, dato che come altri componenti della rosa partenopea sarà impegnato con la sua Nazionale. Una sosta che priva il tecnico dieci  calciatori, alla vigilia di una partita importantissima come quella con la Juventus.

Spalletti dunque dovrà rimandare il suo primo incontro con Anguissa che rischia di non giocare titolare con la Juventus, nonostante sia uno dei calciatori presi per riportare Spalletti al suo modulo prediletto: il 4-2-3-1. Ecco quanto scrive Gazzetta:

Il suo ingaggio è stato valutato proprio per consentire all’allenatore di privilegiare il suo schema preferito, che prevede due mediani alle spalle del tridente che assiste la punta centrale. Dunque, l’ex Saint Etienne sarà il mediano di sinistra, che agirà dinanzi alla difesa. Resta da capire chi lo affiancherà. Al momento, a destra dovrebbe giocare Fabian Ruiz. Il problema si porrà a Spalletti nel momento in cui Demme tornerà a disposizione, dopo l’intervento al ginocchio. Subito dopo aver effettuato le visite mediche, Anguissa è partito per il Camerun, per rispondere alla convocazione della sua nazionale. L’arrivo a Napoli è previsto per giovedì della prossima settimana e soltanto allora Spalletti avrò la possibilità di averlo a disposizione. È improbabile che l’allenatore lo utilizzi nello scontro diretto contro la Juve. E’ un giocatore potente, Anguissa, predilige il confronto fisico anche se spesso s’intestardisce nel voler dribblare gli avversari.

Leggi anche: 

Back to top button

Benvenuto su napolipiu.com

Consenti gli annunci sul nostro sito Sembra che tu stia utilizzando un blocco degli annunci. Ci basiamo sulla pubblicità per finanziare il nostro sito.