Calcio Napoli

Gattuso è l’allenatore più perdente dopo Donadoni, numeri impietosi

I numeri non mentono quasi mai e quelli di Gennaro Gattuso non sono esaltanti è l’allenatore più perdente dopo Roberto Donadoni.

La stagione del Napoli può definirsi travagliata, con tanti problemi sia di infortuni che per la questione Covid. Solo qualche giorno fa sono risultati positivi Koulibaly e Ghoulam. Un problema a cui deve far fronte Gennaro Gattuso, i cui numeri sulla panchina del Napoli non sono di certo esaltanti. Fanpage fa sapere che Gattuso è l’allenatore più perdente dai tempi di Donadoni. Un confronto tutt’altro che lusinghiero dato che Donadoni è uno di quei tecnici che ha lasciato un bruttissimo ricordo quando allenava in Campania.

I numeri di Gattuso

Attualmente Gattuso ha accumulato ben 18 sconfitti delle 60 partite giocate. In più da dicembre del 2019 il Napoli con il tecnico calabrese in panchina ha perso il 30% delle gare giocate. Gattuso viene messo a confronto con Donadoni che è rimasto a guidare il Napoli solo 19 partite, di queste otto sono terminate con una sconfitta con un tasso del 42% di partite perse. I numeri delle sconfitte di Gattuso vengono messi a confronto anche con gli altri allenatori del Napoli, dato che nessuno come lui ha fatto peggio. Mazzarri ha un 24% di sconfitte, si passa al 22% di partite perse con Rafa Benitez, il 21% di Ancelotti, mentre il dato più basso è fatto registrare da Sarri che ha il 16% di partite perse.

NAPOLI SU GOOGLE NEWS

Su Google news tutte le notizie su Napoli, la squadra, la città e la sua storia. Segui ora

Back to top button

Benvenuto su napolipiu.com

Consenti gli annunci sul nostro sito Sembra che tu stia utilizzando un blocco degli annunci. Ci basiamo sulla pubblicità per finanziare il nostro sito.