napolipiu.com
Calcio Napoli e cultura Napoletana: Ecco il sito che parla la tua lingua

Cosa troveranno i tifosi del Napoli sotto l’albero di Natale?

Il punto sulle trattative di mercato degli azzurri

Cosa troveranno i tifosi del Napoli sotto l’albero di Natale?. Il primo regalo scartato è Roberto Inglese, poi il sogno Vrsaljko, Younes può arrivare già a gennaio poi il ritorno di Milik e Ghoulam.

Cosa troveranno i tifosi del Napoli sotto l’albero di Natale?

INGLESE ARRIVA – Se il Napoli ha bloccato Amato Ciciretti, difficilmente l’esterno del Benevento arriverà subito alla corte di Sarri. Il presidente De Laurentiis durante il brindisi al San Paolo che ha preceduto l’ultima vittoria dei partenopei ha lanciato un segnale chiaro: “Arriverà Inglese“. Sarà quindi il bomber del Chievo Verona, già acquistato la scorsa estate ma lasciato in prestito in Veneto, il rinforzo in attacco per provare a garantire un’alternativa ad uno stanchissimo Mertens.

VRSALJKO IL SOGNO – Più complicato, invece, arrivare a trovare per gennaio un sostituto di Ghoulam. Il Napoli sta trattando con grande coraggio con l’Atletico Madrid e con gli agenti di Sime Vrsaljko. L’accordo di massima col giocatore è già stato trovato, manca quello con i Colchoneros che hanno confermato di volere almeno 20 milioni di euro e pagabili tutti e subito. Una porposta che il Napoli sta cercando di limare soprattutto nelle modalità di pagamento, il sogno resta vivo, riuscirà Sarri a scartare entrambi i regali?.

AMIR YOUNES – per il Napoli. La proposta azzurra all’attaccante, in scadenza con l’Ajax, è un quinquennale a 1.5 milioni a stagione netti più bonus. L’intenzione del Napoli, che collimerebbe anche con la volontà del ragazzo, sarebbe quella di trovare un accordo con l’Ajax dopo aver definito a gennaio quello per un futuro insieme. I lancieri, a quel punto, potrebbero liberarlo a gennaio (l’alternativa è perderlo a zero a giugno) trovando un accordo: non certo i 15 milioni chiesti dall’Ajax in estate ma una sorta di indennizzo per lo stipendio di Younes per la stagione in corso. Un giocatore che di fatto ha già detto si al Napoli, convinto dal progetto presentatogli dal ds Giuntoli.

CONSIGLIATI PER TE