TUTTE LE NOTIZIE SUL CALCIO NAPOLI

CORRIERE – Il Napoli ora deve fare cassa. Ecco i tre nodi da risolvere sul calciomercato.

de laurentiis positivo coronavirus

Il Napoli deve vendere prima di acquistare. Per De laurentiis restano tre nodi da sciogliere sul calciomercato.

Il Napoli continua a lavorare sul calciomercato. De Laurentiis e Giuntoli vogliono accontentare Gattuso. Il tecnico calabrese ha chiesto un mediano ed un esterno.

Per la mediana gli azzurri hanno il si di  Dominik Szoboszlai, il talento del Salisburgo avrebbe detto si alla proposta dei partenopei. L’affare potrebbe chiudersi per una cifra vicina ai 25 milioni. Per l’esterno piace Emerson Palmieri del Chelsea.

Prima di Acquistare i partenopei devono vendere. Koulibaly è vicinissimo al Manchester City, sabato potrebbe essere il giorno dell’annuncio come afferma l’edizione odierna del Corriere del Mezzogiorno.

De Laurentiis e Giuntoli prima di chiudere le operazioni in ballo devono sciogliere tre nodi: Milik, Llorente e Ghoulam.

IL NAPOLI DEVE FARE CASSA

Gli azzurri devono risolvere tre questioni prima di procedere alle operazioni in entrata. La questione Milik sta creando non pochi problemi alla dirigenza azzurra. La Juventus spera di portare il giocatore a liberarsi a parametro Zero.

De Laurentiis non ci sta e prova a monetizzare. La Fiorentina e il Lipsia sono alla finestra ma Milik non è convinto e adesso aspetta l’offerta della Roma.

Ieri nuovo colloquio con il Ds giallorosso, Fienga, i contatti con la Roma per l’affare Milik vanno avanti ma le distanze restano inalterate, l’inserimento di giocatori per la Primavera non convince il Napoli che continua a chiedere 15 milioni più 5 di bonus e non ha ancora l’accordo con Under.

Llorente, è in attesa di una proposta che gli consenta di conservare l’ingaggio di 2,5 milioni. La Real Sociedad ha fatto un sondaggio ma dovrebbe partire Willian Josè (che ieri ha annunciato d’essere positivo al Covid-19) per rendere lo scenario praticabile. In Italia si sono fatte avanti il Parma, il Genoa e il Benevento, il club del presidente Vigorito è un piano alternativo da ultimi giorni di mercato, Llorente spera anche in qualche chiamata dalla Premier League.

Domenica a Lisbona, per l’amichevole contro lo Sporting, il Napoli ha programmato un  incontro con Jorge Mendes, per sbloccare il trasferimento di Ghoulam al Wolverhampton.

Archivi