Cagliari, Giulini ammette: “De laurentiis mi ha chiesto Barella…”

Gazzetta: Se Allan va al Psg Diawara titolare. Barella a giugno

Il presidente del Cagliari, Tommaso Giulini, ammette che il Napoli ha cercato di prendere Barella a gennaio.

[better-ads type=”banner” banner=”105133″ campaign=”none” count=”2″ columns=”1″ orderby=”rand” order=”ASC” align=”center” show-caption=”1″][/better-ads]

Il nome di Niccolò Barella è stato spesso accostato al Napoli, in modo particolare durante il mercato di Gennaio.
Gli azzurri erano alle prese con la grana Allan e il centrocampista del Cagliari per De Laurentiis era il sostituo ideale del brasiliano. A Svelare la trattativa è stato Tommaso Giulini, presidente del Cagliari, che un’intervista ai microfoni del Corriere dello Sport si è soffermato su Niccolò Barella, uno degli obiettivi di mercato del Napoli: “Non è stato vicino alla cessione nel mercato di gennaio. Non so neppure io quale sia il suo futuro, ma credo che sia un giocatore che può crescere ancora molto. Speriamo che continui a farlo con la nostra maglia”.

Qual è la valutazione di Barella?
“La valutazione la fate voi e vedo che la scrivete spesso sui giornali”.

Quindi 40-50 milioni?
“Magari anche un pochino di più visto che il prossimo anno è il centenario della sua squadra del cuore”.

[better-ads type=”banner” banner=”81550″ campaign=”none” count=”2″ columns=”1″ orderby=”rand” order=”ASC” align=”center” show-caption=”1″][/better-ads]

De Laurentiis glielo ha chiesto?
Questo non lo posso negare. L’interesse del Napoli a gennaio era concreto”.

Anche Sarri lo voleva?
“Sì”.