Calciomercato Napoli

Ag. Veretout: “Poteva essere del Napoli, ma Ancelotti si oppose. Ora sta facendo le fortune della Roma”

Secondo l’agente, Veretout poteva essere del Napoli. Gattuso lo segue da tempo e lo avrebbe portato in maglia azzurra.  Ora il centrocampista sta facendo le fortune della Roma di Fonseca

L’agente di Veretout ha parlato ai microfoni di “Radio Kiss Kiss Napoli” del mancato passaggio al Napoli del suo assistito. Ancelotti non lo considerava idoneo al suo 4-4-2 a differenza di Gattuso che stravede per lui.

Il Napoli cerca rinforzi a centrocampo e Jordan Veretout è stato uno dei profili inseguiti per tutta l’estate dalla squadra azzurra. Carlo Ancelotti, ora all’Everton, non riteneva il giocatore idoneo al suo modulo di gioco .

Dopo vari incontri con la Fiorentina, in accordo con il tecnico di Reggiolo il Napoli virò su Elmas.

Con Gennaro Gattuso, Jordan Veretout sarebbe stato del Napoli, lo afferma l’agente del giocatore:

Quando lo stavo prendendo in procura, andai in Francia per parlare con la famiglia e chiamai Gattuso per avere un consiglio e mi disse di prenderlo subito. Lo voleva anche al Milan, per Gattuso è un calciatore importante. Sicuramente se ci fosse stato Gattuso in estate, il Napoli lo avrebbe preso”.

Il centrocampista francese ex Fiorentina è un pallino di Gattuso fin dai tempi del Saint-Etienne e sarebbe potuto essere un pilastro della formazione partenopea. Veretout, però, in estate ha imboccato la via di Roma e con Fonseca ha trovato la sua dimensione all’interno dell’undici giallorosso, diventandone un vero e proprio intoccabile.

Back to top button

Benvenuto su napolipiu.com

Consenti gli annunci sul nostro sito Sembra che tu stia utilizzando un blocco degli annunci. Ci basiamo sulla pubblicità per finanziare il nostro sito.