Kiss Kiss: Il Napoli pronto ad ufficializzare 4 rinnovi. Si lavora anche per le cessioni. Tifosi in ansia

napoli rinnovi

Il Napoli è pronto ad ufficializzare quattro rinnovi, lo riferisce Kiss kiss Napoli. Tifosi in ansia per le imminenti cessioni

RINNOVI E CESSIONI IN CASA NAPOLI

La radio ufficiale del calcio Napoli e il giornalista Carlo Alvino raccontano le ultime sul calciomercato del Napoli. Secondo kiss kiss Napoli, la società di Aurelio De Laurentiis è pronta ad ufficializzare ben quattro rinnovi:

Il primo rinnovo sarà quello di Piotr Zielinski, seguito a ruota da Arkadiusz Milik. Seguiranno a ruota quelli di Nikola Maksimovic e Sebastiano Luperto. Tutte le situazioni hanno già basi solide: questi rinnovi vanno solo limati nei dettagli”.
L’emittente radiofonica ha parlato poi delle cessioni, il tasto più dolente.  I tifosi sono in ansia, hanno paura di perdere qualche big, come Fabin Ruiz e Koulibaly a Gennaio:

Senza alcun dubbio le questioni legate a Dries Mertens e Josè Maria Callejon vanno discusse a parte, mentre il patron Aurelio De Laurentiis, stando a queste indiscrezioni potrebbe dare nuova fiducia al tandem polacco che sicuramente può e deve fare di più nell’immediato futuro.

Confermato in blocco anche il pacchetto arretrato con il serbo e l’italiano che si sono dimostrati difensori duttili all’occorrenza di Gennaro Gattuso, qualora ce ne fosse bisogno“.

MERCATO DEL NAPOLI IN ENTRATA

Del mercato del Napoli in entrata, Carlo Alvino ha raccontato le ultime su WilliamHillNews.it:

Al Napoli piace tanto l’uruguaiano Torreira dell’Arsenal, alquanto insoddisfatto della sua esperienza in Premier League, ma è difficile toglierlo ai Gunners. Anche Lobotka riscuote gradimento, così come Pulgar e Paredes.
Si cerca anche un laterale di sinistra, soprattutto se si dovesse colmare il vuoto che potrebbe lasciare in difesa sulla fascia Faouzi Ghoulam, finito nel mirino dell’Olympique di Marsiglia“.

L’analisi di Carlo Alvino prosegue sull’attacco:
In attacco tutto è legato al destino di Callejon e Mertens, in scadenza di contratto. Se dovessero andare via già a gennaio, ipotesi al momento altamente improbabile ma il mercato è imprevedibile, potrebbero prendere corpo trattative che per il momento sono solo in embrione.
Pensiamo a quella riguardante lo scambio di prestiti con l’Inter tra Llorente e Politano e anche all’offerta presentata al Sassuolo per Boga“.