Napoli, pronto il rinnovo per Fabian Ruiz. Maxi clausola anti Juve. I dettagli

Napoli, pronto il rinnovo per Fabian Ruiz. Maxi clausola anti Juve

Barcellona e Real pronte al Clasico di mercato per Fabian Ruiz. Il centrocampista spagnolo cercato anche da Sarri, ma De Laurentiis lo blinda.

Fabian Ruiz è nato a Los Palacios y Villafranca il 3 aprile 1996. Cresciuto nelle giovanili del Betis, con il club di Siviglia ha esordito nella Liga, prima di passare al Napoli, con De Laurentiis che ha pagato la clausola rescissoria di 30 milioni. Ha esordito con la Spagna lo scorso giugno, contro le Far Oer.

48 gare azzurre Fabian Ruiz ha disputato 48 partite col Napoli: 33 in campionato, 2 in coppa Italia, 13 fra Champions League (8) e Europa League (5) L’esordio con gli azzurri il 18 settembre in Champions contro la Stella Rossa

8 Reti col Napoli Il centrocampista del Napoli e della Nazionale spagnola ha realizzato 8 reti: 6 in campionato (una quest’anno), 1 in coppa Italia e una in Europa League.

Napoli, arriva il rinnovo per Fabian Ruiz

De Laurentiis blinda Fabian Ruiz, per lo spagnolo rinnovo, ritocco e maxi clausola. si tratta di cifre importanti, e anche molto, commisurate al talento e alle prospettive di Fabina Ruiz.

Il Napoli, scrive il Corriere dello sport, vuole evitare rischi legati alla corte delle grandi di Spagna: il Barcellona innanzitutto, talmente interessato al giocatore da inviare a Lecce il team manager Abidal per visionarlo ancora dal vivo; e poi il Real. Clasico di mercato in atto, ma il Napoli non sta mica a guardare: tant’è che nel bel mezzo della trattativa con il suo manager Alvaro Torres, in ballo ormai da un po’, il club azzurro ha manifestato l’intenzione di inserire una clausola rescissoria valida esclusivamente per l’estero da 120 milioni di euro.

La Maxi, clausola è anche un no alla Juventus e a Sarri, che aveva messo Fabian Ruiz in cima alla lista dei desideri.

Le parti trattano, dicevamo ormai da un po’, affrontando sia questo aspetto di fondamentale importanza sia la durata (l’attuale scadenza è fissata al 30 giugno 2023) e l’ingaggio (ora assestato intorno ai 2 milioni a stagione, e comunque a scalare per i prossimi anni). De Laurentiis, tra l’altro, ha dimostrato più d’una volta che la politica del club non è mai orientata alla vendita dei suoi pezzi pregiati – vedi i casi Koulibaly e Allan .

 

Altre storie
Genk, il presidente: "il Napoli ha chiesto Sander Berge. Ecco quanto vale"
Genk, il presidente afferma: “Il Napoli mi ha chiesto di Sander Berge. Ecco quanto vale”