Ag. Bakayoko: “rigore su Insigne, c’era un arbitro che ha giudicato…”

Ag. Bakayoko: "rigore su Insigne, c'era un arbitro che ha giudicato..."

Regis Dorn, agente di Bakayoko ha parlato del presunto rigore su Insigne non visto dall’arbitro doveri e dal Var durante Milan-Napoli.

[better-ads type=”banner” banner=”105133″ campaign=”none” count=”2″ columns=”1″ orderby=”rand” order=”ASC” align=”center” show-caption=”1″][/better-ads]

Il presunto rigore su Insigne per un fallo di Bakayoko non visto dall’arbitro Doveri sta facendo discutere i tifosi napoletani e gli amanti del calcio.  Dalle immagini trasmesse in esclusiva dall’emittente i BeinSports , si vede benissimo il giocatore rossonero entrare in maniera fallosa sull’attaccante napoletano. Su questo quesito  ai microfoni di Radio Marte è intervenuto Regis Dorn, della Rogon Sport Menagement, procuratore tra gli altri di Bakayoko.

Il contatto di Bakayoko con Insigne? Ho visto la scena, ho il mio punto di vista, ma c’era un arbitro che ha giudicato. Non mi sembrava un fallo”.

Contro il Napoli ha dato il massimo, come sempre anche perchè il campionato per il Milan è molto importante e contro Atalanta e Roma vuole dare il massimo perchè sono rivali dirette per la Champions.

Bakayoko ha avuto qualche difficoltà appena arrivato in Italia, problemi relativo all’adattamento calcio italiano, ma poi ha iniziato ad esprimere il massimo del suo talento. Contro il Betis, c’è stata la svolta e pian piano è arrivato ad essere il Bakayoko di oggi.

Sarebbe stato bello se la Supercoppa italiana si fosse giocata in Italia, ma devo dire che il ragazzo è soddisfatto del livello della Serie A e di ciò che sta facendo al Milan“.

false
Leggi Anche
Zlatan Ibrahimovic Napoli
Rai Sport – Il Napoli in cima ai desideri di Ibra. Lo svedese ha una grande certezza