Calcio Napoli e cultura Napoletana

Sarri: “De laurentiis è meglio dei Cinesi. Insigne sta diventando di livello mondiale”

Maurizio Sarri domani ospite della redazione del Corriere dello sport. Il quotidiano ha pubblicato una piccola anticipazione: “De laurentiis è meglio dei Cinesi”.

Di redazione

Sarri ospite del corriere dello sport

NAPOLI –  Maurizio Sarri ospite del corriere dello sport. Sarri come non l’avete mai letto lo troverete domani sulle pagine del quotidiano sportivo:un’ intervista all’allenatore del Napoli a cuore aperto, senza veli, com’è suo costume, ed a tutto campo, attraversando il calcio dalle origini della sua passione al miracolo Napoli.

Un forum imperdibile, tenuto presso la redazione di Roma, ricco di aneddoti, di rivelazioni, di sana ironia, di confessioni sui segreti di questa squadra che ha fatto innamorare gli esteti del calcio attraverso il suo gioco.

De laurentiis è meglio dei Cinesi

Un Sarri inedito che affronta qualsiasi tema e, ovviamente, le domande più provocatorie, anche sul suo rapporto con De Laurentiis:

«Chi preferisco tra lui e i cinesi? E chi volete che scelga se non Aurelio, con cui ci litigo, ci faccio pace, poi ci rilitigo e ci ridiamo su».

E poi un Sarri tenero con Insigne. «Sta diventando un giocatore di livello mondiale»

Serie A in Crisi

Il Cds propone anche un sondaggio sulla crisi della serie A e l’intervento degli stranieri Napoli in controtendenza con il resto dell’Italia pallonara.

E’ in atto un mutamento del nostro football: le società hanno sempre meno soldi e sempre più debiti. Il Napoli unica società a non aver bisogno di investitori: bilancio sano e zero debiti con le Banche in una serie A in crisi perenne.

Bologna, Roma, Inter, Milan e Palermo

Queste sono le squadre del calcio italiano che hanno aperto le porte ai fondi stranieri. L’Italia però sembra non aver fatto altro che prendere esempio dagli altri top campionati d’Europa: dalla Premier League alla Liga Spagnola  no ad arrivare alla Ligue 1, dove gli imprenditori del calcio globalizzato sono già approdati da tempo. La soluzione più facile è a darsi a chi soldi ne ha.

CONSIGLIATI PER TE